WP_Post Object ( [ID] => 550173 [post_author] => 70 [post_date] => 2018-08-28 16:26:36 [post_date_gmt] => 2018-08-28 14:26:36 [post_content] => La Fiat 500X è stata rinnovata, con un importante restyling: tante novità per il crossover del marchio italiano, sia nella parte estetica che in quella tecnica. Arriverà nelle concessionarie italiane con un prezzo di lancio da 15.500 euro. Anche la sicurezza è stata aggiornata, con l’introduzione di nuovi sistemi di assistenza alla guida di serie ed altri disponibili su richiesta.

L’assistenza alla guida è di serie su Fiat 500X

Chi acquisterà la nuova Fiat 500X avrà di serie tre sistemi di assistenza alla guida: il Traffic sign recognition, lo Speed Advisor ed il Lane Assist. Il primo permette alla vettura di riconoscere i segnali stradali, rilevando il limite di velocità su quel tratto di strada. Vengono successivamente sul display del quadro strumenti, in modo da poter così avvisare il conducente. Lo Speed Advisor è legato al sistema precedente e permette, se inserito, di adattare la propria velocità a quella del limite della squadra su cui si sta viaggiando. Il Lane Assist, invece, permette di mantenere la corsia: in caso di cambio di corsia, senza aver attivato gli indicatori di direzione, emette un allarme visivo ed applica una coppia al volante per contrastare il cambio non intenzionale.

Fiat 500X: i sistemi di assistenza opzionali

Ma non solo solamente questi gli aiuti per i conducenti, visto che altri sistemi di assistenza alla guida sono disponibili su richiesta. Tra questi troviamo il Safety Distance Manager, che riduce la velocità impostata quando il veicolo si avvicina ad un altro sulla stessa corsia oppure quando un altro veicolo si immette nella corsia. Il Blind Spot Alert aiuta coprire gli angoli ciechi, mentre l’Autonoumos Emergency Brake è il sistema di frenata assistita che è in grado di riconoscere ostacoli posti di fronte alla vettura e di frenare automaticamente, quando il guidatore non interviene per evitare la collisione. [post_title] => Fiat 500X: con il restyling aumentano i sistemi di assistenza alla guida [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => fiat-500x-con-il-restyling-aumentano-i-sistemi-di-assistenza-alla-guida [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-08-28 16:28:01 [post_modified_gmt] => 2018-08-28 14:28:01 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=550173 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Fiat 500X: con il restyling aumentano i sistemi di assistenza alla guida

Di serie Traffic sign recognition, Speed Advisor e Lane Assist

La Fiat 500X è stata rinnovata e, con il restyling, sono stati fatti passi avanti anche sulla sicurezza. La vettura del marchio torinese, infatti, aggiunge tre sistemi di assistenza alla guida di serie, oltre ad altri opzionali.
Fiat 500X: con il restyling aumentano i sistemi di assistenza alla guida

La Fiat 500X è stata rinnovata, con un importante restyling: tante novità per il crossover del marchio italiano, sia nella parte estetica che in quella tecnica. Arriverà nelle concessionarie italiane con un prezzo di lancio da 15.500 euro. Anche la sicurezza è stata aggiornata, con l’introduzione di nuovi sistemi di assistenza alla guida di serie ed altri disponibili su richiesta.

L’assistenza alla guida è di serie su Fiat 500X

Chi acquisterà la nuova Fiat 500X avrà di serie tre sistemi di assistenza alla guida: il Traffic sign recognition, lo Speed Advisor ed il Lane Assist. Il primo permette alla vettura di riconoscere i segnali stradali, rilevando il limite di velocità su quel tratto di strada. Vengono successivamente sul display del quadro strumenti, in modo da poter così avvisare il conducente.

Lo Speed Advisor è legato al sistema precedente e permette, se inserito, di adattare la propria velocità a quella del limite della squadra su cui si sta viaggiando. Il Lane Assist, invece, permette di mantenere la corsia: in caso di cambio di corsia, senza aver attivato gli indicatori di direzione, emette un allarme visivo ed applica una coppia al volante per contrastare il cambio non intenzionale.

Fiat 500X: i sistemi di assistenza opzionali

Ma non solo solamente questi gli aiuti per i conducenti, visto che altri sistemi di assistenza alla guida sono disponibili su richiesta. Tra questi troviamo il Safety Distance Manager, che riduce la velocità impostata quando il veicolo si avvicina ad un altro sulla stessa corsia oppure quando un altro veicolo si immette nella corsia.

Il Blind Spot Alert aiuta coprire gli angoli ciechi, mentre l’Autonoumos Emergency Brake è il sistema di frenata assistita che è in grado di riconoscere ostacoli posti di fronte alla vettura e di frenare automaticamente, quando il guidatore non interviene per evitare la collisione.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati