Renault, concept immortalato in strada: novità per il Salone di Parigi? [FOTO SPIA]

Design simile a quello del prototipo Trezor

Un futuristico concept di Renault è stato fotografato in strada a Varsavia. Le forme robuste e le dimensioni fanno pensare a un veicolo per il trasporto passeggeri dotato di guida autonoma e alimentazione elettrica.

Oltre al restyling della Kadjar e all’EZ-Pro Concept, è molto probabile che al Salone di Parigi 2018, in programma ad ottobre, Renault presenterà anche un’altra concept car completamente nuova. A portarci a sostenere tale tesi sono le immagini che ci arrivano da Varsavia, dove i colleghi del sito polacco Autogaleria.pl hanno immortalato per strada un inedito futuristico prototipo della Losanga che posava per un servizio fotografico accanto a uno degli edifici più moderni della capitale polacca.

Simile alla Trezor

Secondo quanto riportato da Autogaleria.pl, la concept car d Renault è stata in grado di muoversi in strada, questo nonostante le ruote siano incastonate in grandi passaruota che sembrerebbero limitarne la rotazione. Questo tipo di passaruota non è una novità per il marchio francese: è una soluzione simile a quelle adottate sui concept EZ-Pro ed EZ-GO. Complessivamente il design di questo nuovo prototipo ricorda un po’ la Renault Trezor, concept elettrico che lo scorso anno si aggiudicò il premio di auto più bella d’anno al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este.

Forse a guida autonoma

A differenza della Trezor, questo concept appare più robusto, grande e versatile. Immaginiamo che il suo target possa essere il trasporto passeggeri sfruttando la guida autonoma e l’alimentazione elettrica. Probabile anche che il design del concept possa prefigurare il futuro stilistico dei modelli di serie di Renault. Quasi certamente il nuovo futuristico, e per il momento misterioso, concept di Renault avvistato a Varsavia sarà protagonista tra meno di due mesi al Salone di Parigi.

Credit foto: autogaleria.pl

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati