WP_Post Object ( [ID] => 550449 [post_author] => 70 [post_date] => 2018-08-29 12:17:08 [post_date_gmt] => 2018-08-29 10:17:08 [post_content] => La connettività è fondamentale nel mondo odierno ed anche le auto non fanno eccezione: la rinnovata Fiat 500X mette questo elemento al centro, con il sistema di infotainment Uconnect 7” HD Live. Questa tecnologia consente anche di replicare il proprio smartphone sulla plancia, grazie alla compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto, così come sono presenti i servizi Mopar Connect.

Le novità del sistema Uconnect 7” HD Live

Il sistema Uconnect con schermo touchscreen ad alta risoluzione da 7" si caratterizza per l'interfaccia Bluetooth con vivavoce, lo streaming audio, il lettore di SMS e il riconoscimento vocale, le porte Aux e USB con l'integrazione di iPod, i comandi al volante. A richiesta, è possibile aggiungere la telecamera di parcheggio posteriore e il nuovo sistema integrato di navigazione TomTom 3D. I servizi Uconnect LIVE, scaricando l’applicazione gratuita dedicata, offrono musica in streaming con Deezer e TuneIn, news grazie a Reuters, navigazione connessa con TomTom LIVE e la possibilità di restare sempre in contatto con i propri amici grazie a Facebook Check-In e Twitter.

Fiat 500X e gli smartphone

Come dicevamo, il sistema è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, per poter utilizzare in maniera sicura il proprio smartphone quando si è al volante. Il primo, dedicato a chi possiede un iPhone, fornisce indicazioni stradali ottimizzate a seconda delle condizioni del traffico e può essere usato per eseguire chiamate, inviare e ricevere i messaggi e ascoltare musica restando sempre concentrati sulla strada. Inoltre, è dotato del controllo vocale Siri. Android Auto consente di non uscire dall'ecosistema Android mentre si è al volante, "proiettando" app e servizi sul display centrale. Può essere utilizzato Google Maps per indicazioni stradali oppure accedere con facilità a musica, contenuti multimediali e alle principali app di messaggistica.

I servizi Mopar Connect

Connettività vuol dire anche sicurezza, con i servizi Mopar Connect sulla nuova Fiat 500X. Tra i più importanti servizi troviamo l'assistenza stradale, il soccorso in caso di incidente e la possibilità di controllare da remoto la funzione di blocco/sblocco delle portiere. Inoltre, è possibile la localizzazione del veicolo a seguito di furto oppure di visualizzare la posizione della vettura parcheggiata e di visualizzare le informazioni sullo stato della vettura (livello carburante, carica batteria, pressione pneumatici). [post_title] => Fiat 500X: il sistema Uconnect per essere sempre connessa [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => fiat-500x-il-sistema-uconnect-per-essere-sempre-connessa [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-08-29 12:17:08 [post_modified_gmt] => 2018-08-29 10:17:08 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=550449 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Fiat 500X: il sistema Uconnect per essere sempre connessa

La 500X è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto

La rinnovata Fiat 500X fa della connettività uno dei suoi punti di forza: presenti il sistema di infotainment Uconnect 7" HD Live, la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto ed i servizi di sicurezza di Mopar Connect.
Fiat 500X: il sistema Uconnect per essere sempre connessa

La connettività è fondamentale nel mondo odierno ed anche le auto non fanno eccezione: la rinnovata Fiat 500X mette questo elemento al centro, con il sistema di infotainment Uconnect 7” HD Live. Questa tecnologia consente anche di replicare il proprio smartphone sulla plancia, grazie alla compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto, così come sono presenti i servizi Mopar Connect.

Le novità del sistema Uconnect 7” HD Live

Il sistema Uconnect con schermo touchscreen ad alta risoluzione da 7″ si caratterizza per l’interfaccia Bluetooth con vivavoce, lo streaming audio, il lettore di SMS e il riconoscimento vocale, le porte Aux e USB con l’integrazione di iPod, i comandi al volante. A richiesta, è possibile aggiungere la telecamera di parcheggio posteriore e il nuovo sistema integrato di navigazione TomTom 3D.

I servizi Uconnect LIVE, scaricando l’applicazione gratuita dedicata, offrono musica in streaming con Deezer e TuneIn, news grazie a Reuters, navigazione connessa con TomTom LIVE e la possibilità di restare sempre in contatto con i propri amici grazie a Facebook Check-In e Twitter.

Fiat 500X e gli smartphone

Come dicevamo, il sistema è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, per poter utilizzare in maniera sicura il proprio smartphone quando si è al volante. Il primo, dedicato a chi possiede un iPhone, fornisce indicazioni stradali ottimizzate a seconda delle condizioni del traffico e può essere usato per eseguire chiamate, inviare e ricevere i messaggi e ascoltare musica restando sempre concentrati sulla strada. Inoltre, è dotato del controllo vocale Siri.

Android Auto consente di non uscire dall’ecosistema Android mentre si è al volante, “proiettando” app e servizi sul display centrale. Può essere utilizzato Google Maps per indicazioni stradali oppure accedere con facilità a musica, contenuti multimediali e alle principali app di messaggistica.

I servizi Mopar Connect

Connettività vuol dire anche sicurezza, con i servizi Mopar Connect sulla nuova Fiat 500X. Tra i più importanti servizi troviamo l’assistenza stradale, il soccorso in caso di incidente e la possibilità di controllare da remoto la funzione di blocco/sblocco delle portiere. Inoltre, è possibile la localizzazione del veicolo a seguito di furto oppure di visualizzare la posizione della vettura parcheggiata e di visualizzare le informazioni sullo stato della vettura (livello carburante, carica batteria, pressione pneumatici).

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati