Aston Martin Vanquish Zagato Shooting Brake fotografata in strada nel Regno Unito

Sembrano scomparsi gli elementi in nero sugli esterni

Sull'autostrada britannica M25 è stata avvista la Aston Martin Vanquish Zagato Shooting Brake, modello wagon della fascinosa famiglia di vetture del marchio inglese firmate Zagato.
Aston Martin Vanquish Zagato Shooting Brake fotografata in strada nel Regno Unito

Mentre Aston Martin sta lavorando agli ultimi ritocchi della Vanquish Zagato Shooting Brake, l’elegantissima vettura è stata recentemente immortalata durante dei test di un prototipo sull’autostrada M25 nel Regno Unito, come testimonia la foto qui sopra che un utente ha pubblicato sul social Reddit.

Quarto modello della gamma

Il marchio britannico ha rilasciato una serie di rendering della vettura, che è il quarto membro della famiglia Vanquish Zagato, nell’ottobre dello scorso anno, confermando che sarebbe entrata in gamma affiancando i modelli Coupé, Volante e Speedster. La Vanquish Zagato Shooting Brake è basata sulla Vanquish S, ma ha subito una serie di modifiche sostanziali per mutare completamente natura ed aspetto. Come gli altri modelli della gamma, la vettura dispone di una carrozzeria completamente nuova fatta di linee seducenti, posteriore inedito, griglia anteriore scolpita, luci diurne circolari e tetto allungato, caratteristica tipica di una variante Shooting Brake.

Addio accenti neri sugli esterni?

A differenza dell’auto mostrata dai render di Aston Martin, il prototipo fotografato per presenta non ha il tetto in fibra di carbonio nero, con gli esterni della Vanquish Zagato Shooting Brake che appaiono invece completamente verniciati in rosso opaco, compresi anche il diffusore posteriore e le prese d’aria laterali. Una novità cromatica, quella dell’assenza degli elementi in nero, che sembra togliere alla vettura qualcosa in termini di appeal e fascino.

V12 da 600 CV e serie da 99 pezzi

Come i modelli Coupé, Volante e Speedster, anche la Shooting Brake sarà alimentata dal motore V12 aspirato da 6.o litri che sviluppa 600 CV, derivato dalla Vanquish. La Shooting Brake, replicando la scelta fatta per Coupé e Volante, sarà prodotta in serie limitata da 99 esemplari, mentre la Speedster è ancora più esclusiva con le sue sole 28 unità realizzate.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati