WP_Post Object ( [ID] => 552152 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-09-04 12:34:08 [post_date_gmt] => 2018-09-04 10:34:08 [post_content] => Seat ci regala una nuova anticipazione della Tarraco, mostrandoci il nuovo SUV attraverso un prototipo ancora completamente ricoperto dal camouflage impegnato negli ultimi test prima della presentazione in anteprima assoluta fissata per il 18 settembre.

Sopra l'Ateca

Il nuovo SUV del marchio spagnolo andrà a collocarsi al di sopra dell'Ateca nella gamma Seat, offrendo un abitacolo più grande e spazioso oltre alla possibilità di ospitare al suo interno fino a 7 persone, proprio come i "cugini" Volkswagen Tiguan Allspace e Skoda Kodiaq. La Seat Tarraco adotta un look dinamico, con un anteriore sportivo ma allo stesso tempo elegante e linea di cintura pronunciata. Sul posteriore ci sono i fanali a LED collegati visivamente tra loro da una barra luminosa orizzontale.

Bagagliaio da 760 litri

Stefan Ilijevic, responsabile sviluppo, innovazione e brevetti di Seat, afferma che "la Terraco al volante offre una sensazione di guida impressionante. E' molto dinamica e ti fa sentire al sicuro al tempo stesso". Il brand iberico ha inoltre confermato che il nuovo SUV è dotato di bagagliaio con 760 litri di capacità di carico minima, probabilmente quando non viene utilizzata la terza fila di sedili.

Novità Rollover Assist

Guidare in fuoristrada non sarà un problema con la Tarraco dato che sarà in grado di affrontare pendenze fino al 70% ed inclinazioni laterali fino all'85%. Sul nuovo SUV di Seat debuttano due nuovi sistemi di assistenza alla guida, uno di questi è il Rollover Assist, e sarà disponibile a richiesta la sospensioni adattiva. Il guidatore disporrà di 6 modalità di guida, da selezionare tramite un selettore, per affrontare al meglio ogni condizione climatica ed ogni tipologia di superficie.

Si scoprirà il 18 settembre

La gamma motori dovrebbe essere in linea con quella dei modelli "cugini" di Volkswagen e Skoda, e dunque composta dai benzina TSI 1.4 e 2.0 litri e dal diesel TDI 2.0 litri con diverse opzioni di potenza. La Seat Tarraco scoprirà tutti i suoi dettagli tecnici e meccanici il 18 settembre, nell'evento di presentazione in programma a Tarragona. [post_title] => Seat Tarraco, è tempo di test prima del debutto del 18 settembre [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => seat-tarraco-e-tempo-di-test-prima-del-debutto-del-18-settembre-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-09-04 12:38:19 [post_modified_gmt] => 2018-09-04 10:38:19 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=552152 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Seat Tarraco, è tempo di test prima del debutto del 18 settembre [FOTO e VIDEO]

Il nuovo SUV impegnato in strada e in off-road

Seat ha rilasciato video e foto che mostrano la Tarraco alle prese con i test on e off-road. Il nuovo SUV spagnolo a 7 posti sarà presentato in anteprima il 18 settembre.

Seat ci regala una nuova anticipazione della Tarraco, mostrandoci il nuovo SUV attraverso un prototipo ancora completamente ricoperto dal camouflage impegnato negli ultimi test prima della presentazione in anteprima assoluta fissata per il 18 settembre.

Sopra l’Ateca

Il nuovo SUV del marchio spagnolo andrà a collocarsi al di sopra dell’Ateca nella gamma Seat, offrendo un abitacolo più grande e spazioso oltre alla possibilità di ospitare al suo interno fino a 7 persone, proprio come i “cugini” Volkswagen Tiguan Allspace e Skoda Kodiaq. La Seat Tarraco adotta un look dinamico, con un anteriore sportivo ma allo stesso tempo elegante e linea di cintura pronunciata. Sul posteriore ci sono i fanali a LED collegati visivamente tra loro da una barra luminosa orizzontale.

Bagagliaio da 760 litri

Stefan Ilijevic, responsabile sviluppo, innovazione e brevetti di Seat, afferma che “la Terraco al volante offre una sensazione di guida impressionante. E’ molto dinamica e ti fa sentire al sicuro al tempo stesso“. Il brand iberico ha inoltre confermato che il nuovo SUV è dotato di bagagliaio con 760 litri di capacità di carico minima, probabilmente quando non viene utilizzata la terza fila di sedili.

Novità Rollover Assist

Guidare in fuoristrada non sarà un problema con la Tarraco dato che sarà in grado di affrontare pendenze fino al 70% ed inclinazioni laterali fino all’85%. Sul nuovo SUV di Seat debuttano due nuovi sistemi di assistenza alla guida, uno di questi è il Rollover Assist, e sarà disponibile a richiesta la sospensioni adattiva. Il guidatore disporrà di 6 modalità di guida, da selezionare tramite un selettore, per affrontare al meglio ogni condizione climatica ed ogni tipologia di superficie.

Si scoprirà il 18 settembre

La gamma motori dovrebbe essere in linea con quella dei modelli “cugini” di Volkswagen e Skoda, e dunque composta dai benzina TSI 1.4 e 2.0 litri e dal diesel TDI 2.0 litri con diverse opzioni di potenza. La Seat Tarraco scoprirà tutti i suoi dettagli tecnici e meccanici il 18 settembre, nell’evento di presentazione in programma a Tarragona.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Seat: Luca de Meo lascia la presidenza

Divorzio consensuale con il gruppo VW, possibile futuro in Renault?
La notizia è giunta in redazione proprio nella giornata di oggi, 7 gennaio 2020. Il dirigente d’azienda e manager Luca