Peugeot 308 SW: focus sui motori [VIDEO]

Peugeot 308 SW: focus sui motori [VIDEO]

L'intera gamma soddisfa gli standard Euro 6.2

La nuova Peugeot 308 SW mette in mostra la gamma motorizzazioni composta dai benzina PureTech e dai diesel BlueHDi in linea con le normative Euro 6.2 in materia di emissioni.
Peugeot 308 SW: focus sui motori [VIDEO]

Peugeot ha rilasciato un nuovo video che pone l’attenzione sulle motorizzazioni della nuova 308 Station Wagon, la pratica familiare che, come il modello berlina, propone una gamma di propulsori tecnologicamente all’avanguardia ed in linea con le future normative sulle emissioni che entreranno in vigore nel 2020. 

Tre benzina

L’offerta di motorizzazioni della Peugeot 308 SW si compone del benzina PureTech 110 CV, eletto motore dell’anno nella sua categoria per il quarto anno di fila, del nuovo PureTech 225 CV con cambio automatico EAT8 e dell’altrettanto inedito PureTech da 130 CV in grado di combinare prestazioni elevate con consumi ed emissioni estremamente contenute. L’efficienza dei motori benzina della 308 SW è dovuta anche all’adozione di un filtro antiparticolato specifico e di un sistema d’antinquinamento che permette alle unità di rispettare la normativa Euro 6.2.

Debutta il BlueHDi 1.5 130

Sul fronte dei diesel la wagon del Leone dispone del BlueHDi da 100 e da 180 CV, affiancati dal nuovo BlueHDi da 130 CV. Quest’ultima unità da 1.5 litri, per la quale Groupe PSA ha depositato circa 200 nuovi brevetti, è dotata di sistemi di antinquinamento come il sistema SCR ed il FAP, soluzioni che lo rendono in linea con i futuri standard del 2020. Più efficiente ma anche più brillante, grazie ai 10 CV in più rispetto al precedente motore BlueHDi 120.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati