Ferrari 812 Superfast, personalizzazione ispirata all’iconica 250 SWB [FOTO]

Omaggio all'auto da corsa del Cavallino anni '60

Il reparto Tailor Made di Ferrari ha realizzato una speciale 812 Superfast con livrea in blu e bianco, chiara ispirazione al look della 250 SWB Berlinetta Competizione guidata da Sir Stirling Moss negli anni '60.

Una straordinaria e affascinante Ferrari 812 Superfast, prima di essere consegnata al fortunato proprietario, si è messa in posa mostrando la particolare ed inedita livrea che rende unico questo esemplare. Il look esterno della supercar del Cavallino è ispirato all’iconica Ferrari 250 SWB guidata da Sir Stirling Moss.

Livrea blu e bianca

La carrozzeria della 812 Superfast è una diretta derivazione della combinazione del blu e del bianco della Ferrari 250 SWB Berlinetta Competizione del team Rob Walker che nei primi anni ’60, con Stirling Moss al volante, ha vinto in giro per il mondo conquistando successi a Goodwood, Nassau, Brands Hatch e Silverstone. La supercar GT V12 con motore anteriore della Casa di Maranello è rifinita in tinta Blu Scozia opaco con evidenti dettagli in bianco, come la striscia orizzontale sul cofano anteriore e i grandi tondi sulle portiere. Una veste estetica che rende così omaggio a una delle auto da corsa più riconoscibili della Ferrari di tutti i tempi.

Motore V12 da 800 CV

A spingere questa Ferrari 812 Supercar c’è il potente motore V12 da 800 CV e 718 Nm di coppia massima, abbinato alla trasmissione a doppia frizione che garantisce cambi di marcia ancora più veloci e rapporti più corti. La supercar del Cavallino è capace di passare da ferma a 100 km/h in 2,9 secondi, mentre lo 0-200 km/h è compiuto in 7,9 secondi. La velocità massima raggiungibile è di 340 CV.

La 812 Supercar ispirata alla 250 SWB è stata consegnata a H.R. Owen, prestigioso rivenditore di auto di lusso britannico, che ha scelto la livrea omaggio al patrimonio storico del Cavallino con l’aiuto della divisione Tailor Made di Ferrari.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Milano Auto Classica 2018: poche ma belle…

Si vende solo se il "pezzo" e il prezzo sono giusti
Domenica 25 Novembre 2018 si sono chiusi i battenti dell’ottava edizione di MilanoAutoClassica 2018, la rassegna meneghina dedicata alla vendita