Lamborghini Super Trofeo 2018: violento incidente a Laguna Seca per Sheena Monk [VIDEO]

Con ogni probabilità Sheena Monk è rimasta senza freni al Cavatappi

Durante la gara svoltasi a Laguna Seca nell'ambito del Lamborghini Super Trofeo North America 2018, la sfortunata Sheena Monk è stata la protagonista involontaria di un terribile schianto che poteva avere conseguenze ben maggiori
Lamborghini Super Trofeo 2018: violento incidente a Laguna Seca per Sheena Monk [VIDEO]

Questo weekend il Lamborghini Super Trofeo North America 2018 è andato di scena sull’iconico circuito di Laguna Seca in California per l’ultimo appuntamento della serie iridata a firma della casa del Toro in terra americana. La carovana delle performanti Huracan da competizione ha dovuto affrontare le insidiose curve del circuito californiano tra cui la temutissima Corkscrew meglio conosciuta in Italia col nome Cavatappi. Si tratta di una doppia curva sinistra – destra da affrontare dopo un rettilineo in salita: alla fine del rettifilo si stacca forte e si “butta” dentro la vettura nella prima curva a sinistra per poi affrontare il conseguente e repentino cambio di pendenza prima di sterzare verso destra ed affrontare la seconda curva del Cavatappi.

Probabile un guasto all’impianto frenante

E’ una sequenza molto veloce in cui bisogna avere una traettoria precisa e lineare per poter “danzare” efficacemente tra le due curve in rapida successione accomunate da un profondo dislivello. Purtroppo non tutto va sempre nel verso giusto e nella prima gara del Lamborghini Super Trofeo North America 2018 si è registrato un incredibile incidente che sulle prime ha fatto temere il peggio. Sheena Monk, portacolori del team Prestige Performance, ha sbattuto violentemente contro le barriere esterne alla via di fuga della curva Cavatappi dopo essere uscita di pista a forte velocità probabilmente per un guasto all’impianto frenante della sua Lamborghini Huracan numero 7.

Incidente da brividi al Cavatappi per Sheena Monk

Come si può vedere nel video riportato da CrashRacing, la Lamborghini Huracan pilotata da Sheena Monk pare non frenare proprio in approccio alla Corkscrew e passare a forte velocità due vetture in impostazione di curva. Nello specifico si vede la Monk che taglia verso l’interno di curva per poi andare a fiondarsi a tutta velocità verso le barriere esterne alla curva in oggetto. Dopo aver attraversato la via di fuga in sabbia, la Lamborghini Huracan numero 7 è protagonista di uno schianto incredibile contro le tre file di gomme posizionate alla fine della via di fuga e di una repentina piroetta verso l’alto conclusasi con un capotamento. Nell’urto di notevole spessore, la scocca della Lamborghini Huracan sembra aver retto bene al violento impatto che sulle prime ha fatto pensare al peggio. Sheena Monk, è stata estratta dall’abitacolo dal personale medico presente in pista accorso subito sul luogo dell’incidente. La Monk, comunque vigile durante le operazioni di soccorso è stata poi prontamente traferita al Santa Clara Valley Medical Center per tutte le cure del caso. Le ultime informazioni parlano della frattura del bacino in quattro punti, del coccige e della caviglia per la sfortunata Sheena Monk.

(Photo Credit: Prestige Performance)

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati