WP_Post Object ( [ID] => 554281 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-09-10 10:32:33 [post_date_gmt] => 2018-09-10 08:32:33 [post_content] => Continua il viaggio della Peugeot Crew, i quattro ragazzi grandi appassionati della Casa del Leone, a bordo della 3008 di nuova generazione sulle orme della Via della Seta che, nel percorso del Silky Way Rally, competizione nella quale il marchio francese ha conquistato tanti successi negli ultimi anni. Dopo essere partiti il 5 settembre dalla sede italiana di Peugeot a Milano, i quattro ragazzi ci raccontano il loro quinto giorno di questo suggestivo ed inedito viaggio, nella tappa che da Vladimir li ha condotti a Kazan.

Le bellezze di Kazan

Nel diario di bordo l'equipaggio della Peugeot Crew ci descrive il fascino di Kazan, capitale della Repubblica russa del Tatarstan. La città, caratterizzata dalla mura bianche, sorge su una collina ed ha nel Cremlino uno dei suoi biglietti di visita di maggior impatto. A rendere la visita a Kazan ancora più emozionante per la Peugeot Crew c'è stato anche il poter assistere all'alba sul lungofiume Kremlioskaya, prima di addentrarsi nel centro storico tra caratteristiche viuzze e monumentali parchi cittadini.

Consumi da 19 km al litro

Nonostante le strade strette la Peugeot Crew si è mossa con dinamismo e agilità grazie alla 3008, SUV compatta che in questo viaggio si sta dimostrando un'ottima alleata a prescindere dal tipo di percorso affrontato. La Crew del Leone sta affrontando quest'avventura a bordo di una Peugeot 300 GT Line, con l'equipaggiamento standard di un modello di serie, spinta dal motore diesel BlueHDi 1.5 da 130 CV. Un propulsore che, come ci raccontano i ragazzi della Peugeot Crew, gli sta permettendo di percorrere quest'avventura con un consumo che in media si attesta sui 19 chilometri con un litro di gasolio. [post_title] => Peugeot Crew sulle orme della Via della Seta: cartoline da Kazan [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => peugeot-crew-sulle-orme-della-via-della-seta-cartoline-da-kazan-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-09-10 10:32:33 [post_modified_gmt] => 2018-09-10 08:32:33 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=554281 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Peugeot Crew sulle orme della Via della Seta: cartoline da Kazan [FOTO]

La 3008 GT Line prosegue l'avventura

Il lungo viaggio della Peugeot Crew a bordo della nuova 3008 sulle orme della Via della Seta è giunto a Kazan, suggestiva località russa.

Continua il viaggio della Peugeot Crew, i quattro ragazzi grandi appassionati della Casa del Leone, a bordo della 3008 di nuova generazione sulle orme della Via della Seta che, nel percorso del Silky Way Rally, competizione nella quale il marchio francese ha conquistato tanti successi negli ultimi anni. Dopo essere partiti il 5 settembre dalla sede italiana di Peugeot a Milano, i quattro ragazzi ci raccontano il loro quinto giorno di questo suggestivo ed inedito viaggio, nella tappa che da Vladimir li ha condotti a Kazan.

Le bellezze di Kazan

Nel diario di bordo l’equipaggio della Peugeot Crew ci descrive il fascino di Kazan, capitale della Repubblica russa del Tatarstan. La città, caratterizzata dalla mura bianche, sorge su una collina ed ha nel Cremlino uno dei suoi biglietti di visita di maggior impatto. A rendere la visita a Kazan ancora più emozionante per la Peugeot Crew c’è stato anche il poter assistere all’alba sul lungofiume Kremlioskaya, prima di addentrarsi nel centro storico tra caratteristiche viuzze e monumentali parchi cittadini.

Consumi da 19 km al litro

Nonostante le strade strette la Peugeot Crew si è mossa con dinamismo e agilità grazie alla 3008, SUV compatta che in questo viaggio si sta dimostrando un’ottima alleata a prescindere dal tipo di percorso affrontato. La Crew del Leone sta affrontando quest’avventura a bordo di una Peugeot 300 GT Line, con l’equipaggiamento standard di un modello di serie, spinta dal motore diesel BlueHDi 1.5 da 130 CV. Un propulsore che, come ci raccontano i ragazzi della Peugeot Crew, gli sta permettendo di percorrere quest’avventura con un consumo che in media si attesta sui 19 chilometri con un litro di gasolio.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati