VinFast, debutto al Salone di Parigi 2018 con due vetture [FOTO e VIDEO]

Il marchio vietnamita presenta un SUV e una berlina

VinFast, nuovo costruttore vietnamita, ha diffuso le prime immagini delle sue due prime vetture, un SUV ed una berlina con design Pininfarina, che saranno presentate al Salone di Parigi 2018.

Il Salone di Parigi 2018 terrà a battesimo VinFast, nuovo costruttore automobilistico vietnamita. Alla kermesse parigina, in programma ad ottobre, saranno presentati i primi due modelli di VinFast, un SUV ed una berlina, delle quali sono state rilasciate le prime foto ma di cui non è stato ancora ufficializzato il nome.

Design italiano scelto “a furor di popolo”

Sull’estetica di queste due vetture del neonato marchio c’è la forte impronta italiana. Il design del SUV e della berlina di VinFast porta la firma di ItalDesign, che ha realizzato i bozzetti, e Pininfarina, che li ha sviluppati e completati. Un lavoro, quello delle due aziende italiane, che è stato scelto dagli utenti: il progetto è stato selezionato tra le 20 proposte che hanno partecipato al concorso indetto da VinFast e che hanno ricevuto i voti di oltre 62.000 persone.

Sul mercato vietnamita entro fine 2018

Al di là della configurazione della carrozzeria, i due modelli condividono diversi elementi stilistici come ad esempio il frontale con i gruppi ottici anteriori a LED che si sviluppano verso il centro del muso, rimarcando la forma a “V” del logo di VinFast. Altro richiamo al nome del brand, ed in particolare alla seconda sillaba, è costituito dalla “F” stilizzata che vien creata da luce diurna e LED e inserto cromato presente sul lato sinistro dell’auto. Sul posteriore c’è la stessa impostazione del frontale con fanali, composti da quattro elementi luminosi verticali, che si sviluppano sul portellone fino ad unirsi al centro dove c’è il logo del costruttore. Nessuna anticipazione per il momento sulle caratteristiche tecniche e meccaniche delle due vetture che saranno lanciate sul mercato del Vietnam entro la fine dell’anno.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati