Skoda Kodiaq GT: pizzicata su strada la variante con arie da coupe [FOTO SPIA]

L'inedita Kodiaq GT verrà svelata entro la fine dell'anno

Skoda Kodiaq GT: la voglia di SUV coupè contagia anche il costruttore boemo che è al lavoro per collaudare la nuova versione sportiva del suo SUV più grande

In questi ultimi anni non vi è dubbio che il segmento più di successo all’interno del mondo automotive sia stato quello dei SUV. Non solo: all’interno dello stesso segmento, a generare sempre più interesse da parte del pubblico sono stati i SUV con arie da coupè, ossia quei SUV che pur mantenendo le proprie caratteristiche di spazio ed abitabilità, non hanno rinunciato a quel pizzico di sportività in più garantita da un tetto sfuggente. Proprio in quest’ultimo segmento dei SUV coupè va ad inserirsi l’inedita Skoda Kodiaq GT, vettura più sportiveggiante nata ovviamente sulla base del modello standard che abbiamo già imparato a conoscere dalla fine del 2016.

Una Skoda travestita da Mazda!

La nostra troupe di fotografi è riuscita ad immortalare i primi muletti della Skoda Kodiaq GT che il costruttore boemo sta iniziando a testare su strada. Come si può vedere dalle fotografie inserite nella nostra galleria immagini, Skoda, per trarre in inganno i curiosi, ha provveduto a camuffare soprattutto l’anteriore del nuovo modello prendendo spunto dal design tipico di Mazda: tuttavia, la camuffatura grossolana non riesce nell’intento, soprattutto quando si osserva il nuovo SUV da vicino. Le foto, infatti, mostrano il frontale con la tipica calandra Skoda ed, in generale, un corpo vettura immediatamente assimilabile alla Kodiaq per forme e dimensioni.

Profilo da coupe

A cambiare rispetto alla Kodiaq tradizionale è ovviamente il posteriore: l’inedita variante GT adotta, come da regola di tutti i SUV coupè, un profilo più rastremato, un tetto più sfuggente ed un lunotto più inclinato oltre ad uno spoiler di dimensioni extra. A prima occhiata, le misure e le proporzioni della GT rispetto alla versione standard sembrano essere paritetiche: forse la nuova variante sportiva potrebbe denunciare qualche centimetro in meno rispetto ai 470 della versione già conosciuta. A livello di spaziosità ovviamente la nuova variante GT sacrificherà i due sedili dell’ultima fila passando dalla possibilità di avere 7 posti ad una configurazione a 5 posti. Stando alle utime indiscrezioni circolate in merito al debutto della inedita Kodiaq GT, Skoda dovrebbe quasi certamente svelare la nuova nata entro la fine dell’anno. Sicuramente verrà commercializzata in Cina, mentre non è ancora certa la sua presenza sui mercati del Vecchio Continente.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati