Audi e-tron: mostrati gli specchietti hi-tech [VIDEO TEASER]

Audi e-tron: mostrati gli specchietti hi-tech [VIDEO TEASER]

Il nuovo SUV elettrico sarà svelato tra poche ore

Audi prosegue il percorso d'avvicinamento alla presentazione della e-tron. Il nuovo SUV elettrico dei Quattro Anelli mostra gli inediti specchietti retrovisori esterni virtuali con display OLED e telecamere.
Audi e-tron: mostrati gli specchietti hi-tech [VIDEO TEASER]

L’Audi e-tron sta per arrivare. Un nuovo video teaser mostra ulteriori dettagli del SUV elettrico che tra poche ore si presenterà in anteprima mondiale all’evento ad hoc organizzato a San Francisco. Nella notte italiana la Casa dei Quattro Anelli solleverà il velo dalla e-tron, mostrandoci finalmente il SUV senza più il camouflage nero, bianco e rosso che ha caratterizzato il look dei prototipi visti negli ultimi mesi.

Specchietti virtuali

La nuova clip ci fa vedere la conformazione degli specchietti retrovisori esterni particolarmente tecnologici. Gli specchietti tradizionali lasciano spazio a quelli virtuali, che sfruttano display OLED e telecamere per offrire più angolazioni da poter tenere sott’occhio da parte di chi guida, oltre ad una maggiore aerodinamica per l’auto grazie alle loro forme sottili e taglienti.

Potenza di oltre 400 CV

Nonostante il debutto sia imminente le anticipazioni sulla meccanica della nuova Audi e-tron rimangono quelle annunciate tempo fa. Il SUV 100% elettrico sarà equipaggiato con un due motori elettrici da 335 CV e 561 Nm di coppia massima, che beneficeranno della funzionalità E-Boost che permetterà al powertrain elettrico di arrivare a 402 CV di potenza e a 664 Nm di coppia massima. Grazie ad un pacco batterie da 95 kWh, l’Audi e-tron garantirà 400 chilometri d’autonomia (ciclo WLTP), ed avrà uno sprint 0-100 km/h in meno di 6 secondi. Già in produzione, il SUV e-tron è pronto a tracciare la nuova strada elettrica del costruttore di Ingolstadt.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati