WP_Post Object ( [ID] => 557277 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-09-17 12:24:21 [post_date_gmt] => 2018-09-17 10:24:21 [post_content] => L'attuale generazione di BMW M5 vanta peculiarità tecniche di prim'ordine e prestazioni velocistiche da vera e propria supercar. Grazie al poderoso propulsore V8 4.4 TwinPower Turbo da 600 cv di potenza e 750 Nm di coppia, la berlina bavarese è in grado di sfoggiare prestazioni al fulmicotone riassumibili in uno 0-100 km/h coperto in soli 3,4 secondi ed in una velocità massima limitata a 250 km/h ma che può arrivare fino a 305 km/h con l'optional M Drivers Package. Numeri che di fatto pur rapportati ad una berlina sono assimilabili a quelli di blasonate coupè sportive.

Un kit e tre step per rendere ancora più veloce la BMW M5

Tuttavia, se questi numeri non vi sembrano abbastanza, il preparatore tedesco G-Power ha creato un apposito kit per migliorare ulteriormente le prestazioni della BMW M5. Il kit messo a punto da G-Power prevede vari livelli di preparazione. Il primo step è denominato Stage 1 e prevede un +100 cv alla voce potenza e +90 Nm alla voce coppia per un totale di 700 cv e 840 Nm. Il secondo step, siglato semplicemente Stage 2, comprende ulteriori aumenti dei valori di potenza e coppia erogati dal V8 4.4 che nel caso specifico arrivano a 750 cv e 920 Nm.

Prestazioni da record con il Performance Software

Ma non è finita qua, visto che per gli irriducibili G-Power ha previsto un ulteriore upgrade della sua preparazione dedicata alla BMW M5. Il Performance Software messo a punto dal preparatore tedesco permette alla poderosa berlina bavarese di raggiungere gli 800 cv di potenza e i 980 Nm di coppia grazie anche ad uno specifico impianto di scarico in titanio contraddistinto da quattro terminali in carbonio/titanio da 100 mm di diametro. In questa configurazione, la BMW M5 curata da G-Power è in grado di schizzare da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi e di fiondarsi ad una velocità massima di oltre 335 km/h. [post_title] => BMW M5: arriva a quota 800 cv grazie al kit G-Power [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-m5-arriva-a-quota-800-cv-grazie-al-kit-g-power [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-09-17 12:29:38 [post_modified_gmt] => 2018-09-17 10:29:38 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=557277 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW M5: arriva a quota 800 cv grazie al kit G-Power

Il preparatore tedesco G-Power regala ancora più potenza e prestazioni alla BMW M5

800 cv, 980 Nm, 0-100 km/h in 2,9 secondi e velocità massima oltre i 335 km/h: sono questi i numeri impressionanti della BMW M5 firmata G-Power
BMW M5: arriva a quota 800 cv grazie al kit G-Power

L’attuale generazione di BMW M5 vanta peculiarità tecniche di prim’ordine e prestazioni velocistiche da vera e propria supercar. Grazie al poderoso propulsore V8 4.4 TwinPower Turbo da 600 cv di potenza e 750 Nm di coppia, la berlina bavarese è in grado di sfoggiare prestazioni al fulmicotone riassumibili in uno 0-100 km/h coperto in soli 3,4 secondi ed in una velocità massima limitata a 250 km/h ma che può arrivare fino a 305 km/h con l’optional M Drivers Package. Numeri che di fatto pur rapportati ad una berlina sono assimilabili a quelli di blasonate coupè sportive.

Un kit e tre step per rendere ancora più veloce la BMW M5

Tuttavia, se questi numeri non vi sembrano abbastanza, il preparatore tedesco G-Power ha creato un apposito kit per migliorare ulteriormente le prestazioni della BMW M5. Il kit messo a punto da G-Power prevede vari livelli di preparazione. Il primo step è denominato Stage 1 e prevede un +100 cv alla voce potenza e +90 Nm alla voce coppia per un totale di 700 cv e 840 Nm. Il secondo step, siglato semplicemente Stage 2, comprende ulteriori aumenti dei valori di potenza e coppia erogati dal V8 4.4 che nel caso specifico arrivano a 750 cv e 920 Nm.

Prestazioni da record con il Performance Software

Ma non è finita qua, visto che per gli irriducibili G-Power ha previsto un ulteriore upgrade della sua preparazione dedicata alla BMW M5. Il Performance Software messo a punto dal preparatore tedesco permette alla poderosa berlina bavarese di raggiungere gli 800 cv di potenza e i 980 Nm di coppia grazie anche ad uno specifico impianto di scarico in titanio contraddistinto da quattro terminali in carbonio/titanio da 100 mm di diametro. In questa configurazione, la BMW M5 curata da G-Power è in grado di schizzare da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi e di fiondarsi ad una velocità massima di oltre 335 km/h.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati