WP_Post Object ( [ID] => 557344 [post_author] => 38 [post_date] => 2018-09-17 20:41:02 [post_date_gmt] => 2018-09-17 18:41:02 [post_content] => Pensata disegnata e costruita in Europa. È la nuova Kia Proceed, un concentrato di design e funzionalità, per la shooting brake del gruppo coreano presentata in anteprima a Barcellona e prossima a fare il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi. Concepita secondo i più alti standard di produzione, l’ultima arrivata in casa Kia sarà venduta a partire dai primi mesi del 2019, e i clienti europei potranno inoltre beneficiare dei 7 anni di garanzia Kia – o 150,000 km. Questa famigliare dalle dimensioni compatte è la terza arrivata dopo le sorelle Kia Ceed e Ceed Sportwagon, introdotte all’inizio del 2018, e con le quali condivide piattaforma e motori. Sarà disponibile solamente nelle versioni GT Line, benzina e diesel, o GT, con il performante motore 1.6 T-GDi. Kia Proceed giocherà un ruolo fondamentale all’interno del programma di crescita del marchio sul mercato europeo, dove dal 2006 sono stati venduti oltre 1.3 milioni di vetture della famiglia Ceed, facendo sì che questo modello diventasse uno dei best selling della gamma assieme alla Sportage. Linee sportive caratterizzate dal DNA di una coupé, Kia Proceed è la sintesi perfetta tra le giuste proporzioni e agilità. Cinque porte, più bassa e più lunga rispetto gli altri modelli della gamma Ceed, garantisce spazio e versatilità di una station wagon. L’ampiezza della parte anteriore è rimasta invariata – 1,80 m – e la mascherina Tiger Nose non tradisce il marchio di fabbrica, ma sa distinguersi per la sua personalità, estremizzata ancora di più nella parte posteriore, dove le luci a LED abbracciano la carrozzeria da un lato all’altro, senza interruzioni, garantendo continuità e armonia dell’insieme. Lunga 4,60 m e alta 1,42 m, l’ambiente interno è piacevolmente aggressivo ma finemente rifinito e allo stesso tempo confortevole. Al centro della plancia domina il display da 7 o 8 pollici dedicato all’infotainment, mentre il volante sportivo multifunzione completa la sensazione di dinamismo che percorre tutto l’abitacolo, dentro e fuori. Per quanto riguarda lo spazio del bagagliaio, la capacità di carico è di ben 594 litri, per non tradire comunque la sua anima “wagon”. Al lancio Kia Proceed sarà disponibile in 10 colorazioni, con cerchi in lega di alluminio da 17 o 18 pollici, mentre il modello GT avrà i cerchi da 18 di serie. Kia Proceed non fa eccezione come auto all'avanguardia anche per quanto riguarda la tecnologia a bordo. All'interno dell'abitacolo è possibile beneficiare dei più aggiornati sistemi di assistenza, per un’esperienza di guida sempre più facile e sicura. Tra questi, Lane Keeping Assist, Driver Attention Warning, il riconoscimento dei segnali stradali, la frenata automatica di emergenza, Blind Spot Collision Warning, telecamera posteriore per l’assistente di parcheggio, sistema di riconoscimento dei pedoni e Cruise Control adattivo con sistema Stop&Go, oltre al Lane Following Assist, che permette di seguire l’auto davanti a noi con una velocità fino a 180 km/h. Per andare incontro a tutte le esigente dei client europei, Kia Proceed sarà disponibile con un’offerta completa di motorizzazioni, 3 e 4 cilindri, e cambio manuale a 6 marce o automatico doppia frizione a 7 rapporti: il benzina include il 1.0 T-GDi da 120CV oppure il nuovo ‘Kappa’ 1.4 T-GDi da 140CV, il più potente per i modelli GT Line, fino ai 204CV dell’1.6 T-GDi. L'offerta diesel invece prevede il nuovo propulsore ‘Smartstream’ 1.6 litri turbo CRDi da 136 CV. [post_title] => Nuova Kia Proceed, elegante sportiva e dall'anima "wagon" [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-kia-proceed-elegante-sportiva-e-dallanima-wagon [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-09-17 20:43:00 [post_modified_gmt] => 2018-09-17 18:43:00 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=557344 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Kia Proceed, elegante sportiva e dall’anima “wagon”

Disponibile dal 2019 con 7 anni di garanzia Kia

100% europea, la shooting break della casa coreana completa l’offerta della gamma Ceed nelle versioni GT Line e GT

Pensata disegnata e costruita in Europa. È la nuova Kia Proceed, un concentrato di design e funzionalità, per la shooting brake del gruppo coreano presentata in anteprima a Barcellona e prossima a fare il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi.

Concepita secondo i più alti standard di produzione, l’ultima arrivata in casa Kia sarà venduta a partire dai primi mesi del 2019, e i clienti europei potranno inoltre beneficiare dei 7 anni di garanzia Kia – o 150,000 km.

Questa famigliare dalle dimensioni compatte è la terza arrivata dopo le sorelle Kia Ceed e Ceed Sportwagon, introdotte all’inizio del 2018, e con le quali condivide piattaforma e motori. Sarà disponibile solamente nelle versioni GT Line, benzina e diesel, o GT, con il performante motore 1.6 T-GDi.

Kia Proceed giocherà un ruolo fondamentale all’interno del programma di crescita del marchio sul mercato europeo, dove dal 2006 sono stati venduti oltre 1.3 milioni di vetture della famiglia Ceed, facendo sì che questo modello diventasse uno dei best selling della gamma assieme alla Sportage.

Linee sportive caratterizzate dal DNA di una coupé, Kia Proceed è la sintesi perfetta tra le giuste proporzioni e agilità. Cinque porte, più bassa e più lunga rispetto gli altri modelli della gamma Ceed, garantisce spazio e versatilità di una station wagon.

L’ampiezza della parte anteriore è rimasta invariata – 1,80 m – e la mascherina Tiger Nose non tradisce il marchio di fabbrica, ma sa distinguersi per la sua personalità, estremizzata ancora di più nella parte posteriore, dove le luci a LED abbracciano la carrozzeria da un lato all’altro, senza interruzioni, garantendo continuità e armonia dell’insieme.

Lunga 4,60 m e alta 1,42 m, l’ambiente interno è piacevolmente aggressivo ma finemente rifinito e allo stesso tempo confortevole. Al centro della plancia domina il display da 7 o 8 pollici dedicato all’infotainment, mentre il volante sportivo multifunzione completa la sensazione di dinamismo che percorre tutto l’abitacolo, dentro e fuori. Per quanto riguarda lo spazio del bagagliaio, la capacità di carico è di ben 594 litri, per non tradire comunque la sua anima “wagon”. Al lancio Kia Proceed sarà disponibile in 10 colorazioni, con cerchi in lega di alluminio da 17 o 18 pollici, mentre il modello GT avrà i cerchi da 18 di serie.

Kia Proceed non fa eccezione come auto all’avanguardia anche per quanto riguarda la tecnologia a bordo. All’interno dell’abitacolo è possibile beneficiare dei più aggiornati sistemi di assistenza, per un’esperienza di guida sempre più facile e sicura. Tra questi, Lane Keeping Assist, Driver Attention Warning, il riconoscimento dei segnali stradali, la frenata automatica di emergenza, Blind Spot Collision Warning, telecamera posteriore per l’assistente di parcheggio, sistema di riconoscimento dei pedoni e Cruise Control adattivo con sistema Stop&Go, oltre al Lane Following Assist, che permette di seguire l’auto davanti a noi con una velocità fino a 180 km/h.

Per andare incontro a tutte le esigente dei client europei, Kia Proceed sarà disponibile con un’offerta completa di motorizzazioni, 3 e 4 cilindri, e cambio manuale a 6 marce o automatico doppia frizione a 7 rapporti: il benzina include il 1.0 T-GDi da 120CV oppure il nuovo ‘Kappa’ 1.4 T-GDi da 140CV, il più potente per i modelli GT Line, fino ai 204CV dell’1.6 T-GDi. L’offerta diesel invece prevede il nuovo propulsore ‘Smartstream’ 1.6 litri turbo CRDi da 136 CV.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati