WP_Post Object ( [ID] => 558548 [post_author] => 70 [post_date] => 2018-09-20 09:50:47 [post_date_gmt] => 2018-09-20 07:50:47 [post_content] => Dopo aver fornito qualche teaser nei giorni scorsi, ecco la Peugeot e-Legend Concept. E’ il prototipo di vettura elettrica ed autonoma, che il marchio del Leone presenterà al Salone di Parigi 2018 (2-14 ottobre). Aspetto atletico, interni con materiali di alta qualità, connettività, quattro modalità di guida, equamente divise tra attiva ed autonoma, e con un motore elettrico da 462 CV.

Peugeot e-Legend concept: l’estetica e gli interni

Il prototipo del marchio transalpino richiama l’iconica 504 Coupé, con una silhouette atletica ed affusolata ed un abitacolo maggiormente spostato verso il retrotreno. Lunga 4.650 mm e alta 1.370 mm, la Peugeot e-Legend concept presenta un frontale con la firma luminosa con 3 artigli e due doppi moduli, una firma ripresa anche al posteriore, con la terza luce degli stop posizionata sopra il lunotto ed a tutta larghezza. Caratteristiche anche le ampie vetrate, per dare grande luminosità. Entrando all’interno dell’abitacolo, dove troviamo un’evoluzione del Peugeot i-Cockpit, è presente un ambiente di qualità, con il ritorno del velluto ed elementi in legno di Paldao. Ovviamente la tecnologia la fa da padrona, con 16 schermi di diverse dimensioni, tra cui un 49 pollici ricurvo sotto la palpebra, di fronte agli occupanti. La consolle centrale dà l’accesso ai principali comandi della guida mediante un comando girevole e un touchscreen da 6 pollici.

Il motore della Peugeot e-Legend concept

La e-Legend concept è 100% elettrica, grazie alle batterie da 100 kWh, per una potenza di 462 cavalli e 800 Nm di coppia massima, con le quattro ruote motrici. Questo livello di prestazioni permette di coprire lo 0-100 km/h in meno di 4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 220Km/h. L’autonomia è di 600 km in base al protocollo WLTP, di cui 500 km ottenibili in 25 minuti grazie a una ricarica rapida.

La guida autonoma sulla Peugeot e-Legend concept

Come dicevamo, il prototipo è fornito di guida autonoma, con due livelli: Soft (privilegia il comfort degli occupanti) e Sharp (caratterizzazione precisa e dinamica del veicolo). Quando la vettura è in modalità autonoma, il volante rientra per lasciar spazio allo schermo da 49 pollici, i sedili anteriori si inclinano, mentre i braccioli laterali lasciano spazio ad una zona portaoggetti ed alla ricarica ad induzione per gli smartphone. Sono due anche le modalità di guida attiva: Legend (modalità cruising con richiamo dei tre quadranti della 504 Coupé) e Boost (guida dinamica e stimolante). [post_title] => Peugeot e-Legend concept: il prototipo elettrico e autonomo per Parigi [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => peugeot-e-legend-concept-il-prototipo-elettrico-e-autonomo-per-parigi-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-09-20 09:51:09 [post_modified_gmt] => 2018-09-20 07:51:09 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=558548 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Peugeot e-Legend concept: il prototipo elettrico e autonomo per Parigi [FOTO e VIDEO]

Ha una potenza di 462 CV e un'autonomia di 600 km

Ecco la Peugeot e-Legend Concept il prototipo del Leone pronto per il Salone di Parigi 2018: un modello 100% elettrico, con 462 cavalli di potenza, e con due modalità di guida autonoma.

Dopo aver fornito qualche teaser nei giorni scorsi, ecco la Peugeot e-Legend Concept. E’ il prototipo di vettura elettrica ed autonoma, che il marchio del Leone presenterà al Salone di Parigi 2018 (2-14 ottobre). Aspetto atletico, interni con materiali di alta qualità, connettività, quattro modalità di guida, equamente divise tra attiva ed autonoma, e con un motore elettrico da 462 CV.

Peugeot e-Legend concept: l’estetica e gli interni

Il prototipo del marchio transalpino richiama l’iconica 504 Coupé, con una silhouette atletica ed affusolata ed un abitacolo maggiormente spostato verso il retrotreno. Lunga 4.650 mm e alta 1.370 mm, la Peugeot e-Legend concept presenta un frontale con la firma luminosa con 3 artigli e due doppi moduli, una firma ripresa anche al posteriore, con la terza luce degli stop posizionata sopra il lunotto ed a tutta larghezza. Caratteristiche anche le ampie vetrate, per dare grande luminosità.

Entrando all’interno dell’abitacolo, dove troviamo un’evoluzione del Peugeot i-Cockpit, è presente un ambiente di qualità, con il ritorno del velluto ed elementi in legno di Paldao. Ovviamente la tecnologia la fa da padrona, con 16 schermi di diverse dimensioni, tra cui un 49 pollici ricurvo sotto la palpebra, di fronte agli occupanti. La consolle centrale dà l’accesso ai principali comandi della guida mediante un comando girevole e un touchscreen da 6 pollici.

Il motore della Peugeot e-Legend concept

La e-Legend concept è 100% elettrica, grazie alle batterie da 100 kWh, per una potenza di 462 cavalli e 800 Nm di coppia massima, con le quattro ruote motrici. Questo livello di prestazioni permette di coprire lo 0-100 km/h in meno di 4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 220Km/h. L’autonomia è di 600 km in base al protocollo WLTP, di cui 500 km ottenibili in 25 minuti grazie a una ricarica rapida.

La guida autonoma sulla Peugeot e-Legend concept

Come dicevamo, il prototipo è fornito di guida autonoma, con due livelli: Soft (privilegia il comfort degli occupanti) e Sharp (caratterizzazione precisa e dinamica del veicolo). Quando la vettura è in modalità autonoma, il volante rientra per lasciar spazio allo schermo da 49 pollici, i sedili anteriori si inclinano, mentre i braccioli laterali lasciano spazio ad una zona portaoggetti ed alla ricarica ad induzione per gli smartphone.

Sono due anche le modalità di guida attiva: Legend (modalità cruising con richiamo dei tre quadranti della 504 Coupé) e Boost (guida dinamica e stimolante).

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati