Volkswagen T-Roc: due porte aperte per presentare il nuovo motore 1.6 TDI

Volkswagen T-Roc: due porte aperte per presentare il nuovo motore 1.6 TDI

Doppio appuntamento nelle concessionarie Volkswagen i prossimi 22-23 e 29-30 settembre

Volkswagen T-Roc: la casa di Wolfsburg lancia il nuovo motore 1.6 TDI SCR da 115 cv di potenza e 250 Nm di coppia
Volkswagen T-Roc: due porte aperte per presentare il nuovo motore 1.6 TDI

La Volkswagen T-Roc, nuova offensiva del brand di Wolfsburg nel segmento dei crossover, si è già fatta conoscere sul mercato italiano e noi abbiamo già avuto modo di provarla su strada nella configurazione dotata del 2.0 TDI da 150 cv di potenza e 340 Nm di coppia, un motore distintosi per un equilibrio più che buono tra prestazioni e consumi. Ora però Volkswagen ha voluto arricchire la gamma motori della sua T-Roc con il nuovo propulsore turbodiesel 1.6 TDI SCR già in grado di rispettare le normative sulle emissioni Euro 6d-Temp.

115 cv e 250 Nm per il nuovo 1.6 TDI SCR

Il 1.6 TDI che equipaggia la T-Roc eroga 115 cv di potenza a 3500 giri/minuto e 250 Nm di coppia massima disponibile tra i 1.750 e i 3.200 giri/minuto. Abbinato ad un cambio manuale a sei rapporti, il 1.6 TDI SCR permette alla T-Roc di accelerare da 0 a 100 km/h in 10,9 secondi e di raggiungere i 187 km/h di velocità massima. A tal riguardo, ha sottolineato Volkswagen “questo motore assicura alla T-Roc agilità e prestazioni brillanti in ogni condizione, dal traffico cittadino ai lunghi trasferimenti autostradali, a fronte di costi di gestione contenuti, bassi consumi grazie all’elevata efficienza ed emissioni ridotte, vista la presenza di serie del catalizzatore SCR.”

Porte aperte 22-23 e 29-30 settembre

Per presentare al meglio il nuovo motore a disposizione della T-Roc, Volkswagen ha organizzato un doppio appuntamento nelle proprie concessionarie per i prossimi 22-23 e 29-30 settembre: il doppio porte aperte, inoltre, servirà a far scoprire l’intera gamma motori della nuova T-Roc che, al di là del nuovo 1.6 TDI SCR, offre tre opzioni: i due benzina 1.0 TSI da 115 cv e 1.5 TSI ACT da 150 cv con gestione attiva dei cilindri ed il Turbodiesel 2.0 TDI da 150 cv con trazione integrale 4MOTION. Tutti i motori sono abbinati ad un cambio manuale a 6 rapporti, mentre l’automatico a doppia frizione DSG a 7 rapporti è disponibile con le due unità da 150 cv.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati