Nuovo Suzuki Jimny, parola a Mirko Dall’Agnola [VIDEO INTERVISTA]

Nuovo Jimny in concessionaria a fine Settembre

Il Direttore Commerciale Auto di Suzuki Italia Mirko Dall’Agnola racconta le caratteristiche del nuovo Jimny, in vendita da 22.500 euro.
Nuovo Suzuki Jimny, parola a Mirko Dall’Agnola [VIDEO INTERVISTA]

Il nuovo Suzuki Jimny è arrivato anche sul mercato italiano ed è pronto a conquistare nuove generazioni di appassionati del fuoristrada ma anche del mondo lavorativo. Forme più squadrate ma compatte, una meccanica pronta a sopportare qualunque percorso e tanta tecnologia sono il suo biglietto da visita. Come ha spiegato anche Mirko Dall’Agnola, Direttore Commerciale Auto di Suzuki Italia. 

Nuovo Jimny: cinquant’anni in offroad

«Era il 1970 quando Suzuki partì con un concetto: quello di sviluppare un fuoristrada compatto» – spiega dall’Agnola – «Ed ancora oggi è quella l’idea che ha permesso di sviluppare la quarta generazione del Jimny. L’unico fuoristrada che misura meno di quattro metri di lunghezza». Gli utilizzatori professionali sono la clientela a cui si rivolge questa vettura. Dai lavori manuali a quelli che richiedono spostamenti dove l’asfalto finisce, con la sua trazione integrale Jimny permette di muoversi pressoché ovunque, come abbiamo appurato anche dal nostro test drive in anteprima. I 3,65 metri complessivi sono ideali per muoversi anche in città, dove il nuovo Suzukino è fornito di sistemi di sicurezza attiva che permettono al veicolo di arrestarsi da sé in certe situazioni di pericolo. E per la prima volta su una vettura della casa è presente anche il lettore di segnali stradali, opportunamente riportati sul quadro strumenti, dunque ben visualizzabili dal guidatore. 

Interni più spaziosi ed un nuovo motore Euro 6d

L’abitacolo del nuovo Suzuki Jimny, dominato dal colore nero, prevede materiali antigraffio e antimacchia. I vari pulsanti sono inoltre facilmente raggiungibili in ogni condizione, come quello che inserisce il sistema di frenata sulle discese con forte pendenza. Il sistema di infotainment comprende uno schermo da 7 pollici che include la radio, il navigatore e le connessioni per gli smartphone Android ed Apple, sia tramite Bluetooth sia con cavo usb. I posti complessivi rimangono quattro ma la seconda fila si abbatte ora completamente e lo spazio per i bagagli è salito a 830 litri (370 alla base dei finestrini). Il portellone rimane con la classica apertura a cerniera laterale, consentendo di semplificare le operazioni di carico. Il precedente 1.3 benzina ha lasciato posto ad un nuovo 1.5 benzina aspirato da 102 CV e 130 Nm di coppia, abbinabile al cambio manuale 5 marce o all’automatico a 4 rapporti (+1.500 euro). È inoltre omologato secondo i nuovi criteri Euro 6d e testato con il nuovo ciclo di consumi/emissioni WLTP. La trazione è selezionabile grazie ad una leva posta vicino al cambio: dalle due ruote motrici il sistema AllGrip Pro consente di passare alle 4WD ed infine alle ridotte. 

Porte aperte a fine mese

Come anticipato da Dall’Agnola il nuovo Suzuki Jimny sarà già visionabile dalla clientela il prossimo weekend del 29-30 Settembre. Per il momento ha già riscosso molto interesse, tanto che i venti modelli in edizioni limitata per l’Italia sono stati tutti venduti ‘a scatola chiusa’ in meno di 48 ore. Nuovo Jimny ha prezzi a partire da 22.500 euro ed un solo allestimento, piuttosto ricco, definito ‘Top’. Gli optional a richiesta sono la vernice bi-colore (400 euro) ed il citato cambio automatico. 

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati