Mercedes Classe B: la nuova generazione sarà svelata al Salone di Parigi 2018

Mercedes Classe B: la nuova generazione sarà svelata al Salone di Parigi 2018

A bordo ci sarà il nuovo infotainment MBUX

Sarà il Salone di Parigi a fare da scenario al debutto in anteprima della nuova generazione della Mercedes Classe B, che avrà molto in comune con l'altra compatta della Stella, la Classe A.
Mercedes Classe B: la nuova generazione sarà svelata al Salone di Parigi 2018

La nuova Mercedes Classe B farà il suo debutto in anteprima tra pochi giorni al Salone di Parigi. La Casa della Stella ha confermato ufficialmente l’arrivo del nuovo modello, giunto alla terza generazione, dell’MPV che rinnoverà con una nuova ricetta stilistica e di contenuti la sfida alle rivali dirette dell’Elica, le BMW Serie Active Tourer e Gran Tourer.

Base della Classe A, tecnologie dalla Classe S

La nuova Classe B utilizzerà la stessa architettura della nuova Classe A, l’altra compatta della gamma della Stella, e promette un abitacolo più spazioso, motorizzazioni più efficienti e una dotazione tecnologica di sicurezza arricchita con diversi sistemi che deriveranno direttamente dalla più recente Classe S.

Infotainment MBUX

All’interno della nuova Mercedes Classe B ci sarà il nuovo impianto multimediale MBUX, con layout a doppio schermo in un unico elemento: un display per il quadro strumenti digitale ed uno per l’infotainment. Proprio come per la nuova Classe A, anche sulla Classe B il sistema sarà disponibile con display di diversa dimensione e dovrebbe essere proposto di serie su tutta la gamma.

Tante novità della Stella

La nuova Classe B non sarà l’unica novità di Mercedes al Salone di Parigi. Altre protagoniste della Stella alla kermesse parigina saranno la sportiva Mercedes-AMG A 35 con il quattro cilindri 2.0 litri turbo da 306 CV e trazione integrale, la nuova GLE, il SUV elettrico EQC e la nuova Classe A berlina.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati