Mercedes Classe B: lo stile e la tecnologia a poche ore dal debutto del nuovo modello [VIDEO TEASER]

Mercedes Classe B: lo stile e la tecnologia a poche ore dal debutto del nuovo modello [VIDEO TEASER]

La nuova generazione della Classe B sarà svelata al Salone di Parigi 2018

La futura generazione della Mercedes Classe B punterà l'accento su uno stile più sportivo, l'adozione del sistema di infotainment MBUX e su un comfort elevato
Mercedes Classe B: lo stile e la tecnologia a poche ore dal debutto del nuovo modello [VIDEO TEASER]

Dopo le ultime foto spia della nuova Mercedes Classe B, pubblicate circa un mese fa, in cui la vettura era apparsa quasi praticamente senza più veli, la casa di Stoccarda ha annunciato ufficialmente che presenterà la nuova nata in occasione del Salone di Parigi che si svolgerà dal 4 al 14 ottobre prossimi. Nell’attesa che i riflettori della kermesse parigina illuminino la nuova generazione della monovolume compatta, Mercedes ha rilasciato sui propri canali social un inedito video teaser in cui mostra alcuni dettagli di stile che contraddistingueranno la futura Classe B che vedrà la luce ormai tra poche ore.

Più sportività nello stile e più tecnologia a bordo

Nello specifico, per quanto riguarda gli esterni della nuova Mercedes Classe B, il breve video teaser in oggetto lascia intravedere un profilo estremamente sinuoso che se da un lato non abbandona la classica silhouette da monovolume compatta, dall’altro non rinuncia ad un certo grado di sportività garantita da gruppi ottici più affilati e prese d’aria laterali anteriori più voluminose rispetto a quelle vantate dalla più compatta Classe A. Se lo stile esterno si fa più aggressivo, gli interni spiccano per spaziosità e tecnologia: sempre nel corso del video teaser la nuova nata, infatti, evidenzia una spiccata modularità dei sedili posteriori a tutto vantaggio della capienza di carico del bagagliaio ed una rinnovata vena tecnologica presa in prestito attraverso l’adozione del medesimo sistema di infotainment MBUX che ha debuttato sulla nuova Classe A.

La nuova Classe B nascerà da una costola della recente Classe A

D’altronde non poteva essere altrimenti visto che la nuova generazione della Classe B nascerà da una costola della recente Classe A sia per quanto concerne l’aspetto tecnico che per quanto riguarda lo stile e la connettività. Ad esempio la piattaforma è praticamente la stessa della nuova compatta di Stoccarda anche se la rinnovata Classe B potrebbe vantare un passo leggermente maggiore a tutto vantaggio del comfort dei passeggeri. A livello stilistico, inoltre, la futura Classe B porterà avanti l’evoluzione nel design che ha già trovato spazio su alcuni nuovi modelli della Stella con un occhio di riguardo alla dinamicità delle linee pur restando nelle forme di una monovolume compatta.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati