WP_Post Object ( [ID] => 561286 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-10-01 17:16:05 [post_date_gmt] => 2018-10-01 15:16:05 [post_content] => Poche ora fa Skoda ha ufficialmente alzato il velo dalla nuova Kodiaq RS, modello che segna il debutto del marchio ceco nel segmento dei SUV sportivi e che vedremo al Salone di Parigi. Partendo dal nuovo grande SUV lanciato di recente, la Casa boema ha declinato la Kodiaq secondo i tratti tipici delle versioni ad alte performance RS. Il risultato finale è un SUV pratico e imponente, disponibile a 5 e 7 posti, in grado di girare al Nurburgring con un tempo sul giro di 9 minuti e 29 secondi.

Cerchi da 20 pollici

Sotto l'aspetto stilistico la Skoda Kodiaq RS mostra grinta e sportività attraverso i nuovi paraurti, i dettagli in nero lucido su griglia e cornici delle vetrature, i gruppi ottici anteriori con fari a LED ed i cerchi in lega da 20 pollici (prima volta assoluta in casa Skoda) in tinta antracite. Altra novità è rappresentata dal logo RS rinnovato nella grafica e applicato sulla carrozzeria. Sul posteriore invece si nota il paraurti sportivo che integra i due terminali dell'impianto di scarico.

Grafica Sport per il Virtual Cockpit

Gli interni della nuova Kodiaq RS offrono un ambiente dinamico ed elegante con sedili sportivi rivestiti in Alcantara e pelle cabron con impunture a contrasto, plancia rifinita in fibra di carbonio e Virtual Cockpit con una grafica esclusiva che comprende anche la schermata speciale Sport, nella quale contagiri e velocità istantanea si spostano in posizione centrale. Il sistema d'infotainment Bolero è offerto di serie, mentre tra gli optional ci sono il navigatore, i servizi Skoda Connect e la ricarica wireless per lo smartphone.

Motore biturbo diesel 2.0 da 240 CV

Sotto il cofano della Skoda Kodiaq RS c'è il motore diesel biturbo 2.0 litri che eroga 240 CV di potenza e 500 Nm di coppia massima, abbinato al cambio automatico DSG a doppia frizione e alla trazione integrale a controllo elettrico. Il marchio ceco ha installato sul SUV anche il Dynamic Sound Boost che propone tre livelli di sonorità artificiale sia dentro che fuori e che asseconda il settaggio dei parametri di guida scelti tramite il Driving Mode Select proposto di serie. Dotata di assetto a controllo elettronico DCC con sei regolazioni e di servosterzo con assistenza progressiva, la Kodiaq RS accelera da 0 a 100 km/h in 7 secondi, prima di raggiungere i 220 km/h di velocità massima. I dati provvisori sui consumi, calcolati su ciclo Nedc, sono i seguenti: 6,0 l/100 km e 157 g/km di CO2. [post_title] => Skoda Kodiaq RS, il nuovo SUV sportivo è tra noi [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => skoda-kodiaq-rs-il-nuovo-suv-sportivo-e-tra-noi-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-10-01 17:16:05 [post_modified_gmt] => 2018-10-01 15:16:05 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=561286 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Skoda Kodiaq RS, il nuovo SUV sportivo è tra noi [FOTO]

Veste dinamica e 240 CV di potenza nel motore

Skoda presenta ufficialmente la Kodiaq RS, la versione sportiva del grande SUV boemo che unisce un look grintoso e sportivo con un motore performante: il biturbo diesel 2.0 litri da 240 CV e 500 Nm di coppia.

Poche ora fa Skoda ha ufficialmente alzato il velo dalla nuova Kodiaq RS, modello che segna il debutto del marchio ceco nel segmento dei SUV sportivi e che vedremo al Salone di Parigi. Partendo dal nuovo grande SUV lanciato di recente, la Casa boema ha declinato la Kodiaq secondo i tratti tipici delle versioni ad alte performance RS. Il risultato finale è un SUV pratico e imponente, disponibile a 5 e 7 posti, in grado di girare al Nurburgring con un tempo sul giro di 9 minuti e 29 secondi.

Cerchi da 20 pollici

Sotto l’aspetto stilistico la Skoda Kodiaq RS mostra grinta e sportività attraverso i nuovi paraurti, i dettagli in nero lucido su griglia e cornici delle vetrature, i gruppi ottici anteriori con fari a LED ed i cerchi in lega da 20 pollici (prima volta assoluta in casa Skoda) in tinta antracite. Altra novità è rappresentata dal logo RS rinnovato nella grafica e applicato sulla carrozzeria. Sul posteriore invece si nota il paraurti sportivo che integra i due terminali dell’impianto di scarico.

Grafica Sport per il Virtual Cockpit

Gli interni della nuova Kodiaq RS offrono un ambiente dinamico ed elegante con sedili sportivi rivestiti in Alcantara e pelle cabron con impunture a contrasto, plancia rifinita in fibra di carbonio e Virtual Cockpit con una grafica esclusiva che comprende anche la schermata speciale Sport, nella quale contagiri e velocità istantanea si spostano in posizione centrale. Il sistema d’infotainment Bolero è offerto di serie, mentre tra gli optional ci sono il navigatore, i servizi Skoda Connect e la ricarica wireless per lo smartphone.

Motore biturbo diesel 2.0 da 240 CV

Sotto il cofano della Skoda Kodiaq RS c’è il motore diesel biturbo 2.0 litri che eroga 240 CV di potenza e 500 Nm di coppia massima, abbinato al cambio automatico DSG a doppia frizione e alla trazione integrale a controllo elettrico. Il marchio ceco ha installato sul SUV anche il Dynamic Sound Boost che propone tre livelli di sonorità artificiale sia dentro che fuori e che asseconda il settaggio dei parametri di guida scelti tramite il Driving Mode Select proposto di serie. Dotata di assetto a controllo elettronico DCC con sei regolazioni e di servosterzo con assistenza progressiva, la Kodiaq RS accelera da 0 a 100 km/h in 7 secondi, prima di raggiungere i 220 km/h di velocità massima. I dati provvisori sui consumi, calcolati su ciclo Nedc, sono i seguenti: 6,0 l/100 km e 157 g/km di CO2.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati