Toyota RAV4 Hybrid: anteprima europea al Salone di Parigi 2018 [FOTO]

Il SUV è spinto dal motore 2.5 Full Hybrid-Electric da 222 CV

Dopo la presentazione di fine marzo a New York, la nuova Toyota RAV4 Hybrid fa il suo debutto anche in Europa, all'appuntamento parigino al via domattina. Aggiornamenti estetici e motore 2.5 Full Hybrid-Electric da 222 CV.

La quinta generazione della Toyota RAV4 è stata presentata lo scorso marzo a New York ed è pronta a fare il suo debutto europeo al Salone di Parigi 2018 (2-14 ottobre). E’ il SUV più venduto al mondo e presenta la motorizzazione 2.5 Full Hybrid-Electric da 222 cavalli, oltre ad alcune novità dal punto di vista estetico, tecnologico e tecnico.

Il motore ibrido della RAV4 2019

Il cuore del SUV è, ovviamente, il motore, spinto dal nuovo sistema Full Hybrid Electric di quarta generazione, ora in grado di privilegiare maggiormente la parte elettrica, facendo così scendere le emissioni a 102 g/km per la versione a due ruote motrici.

La nuova RAV4 propone anche un miglioramento nella trazione integrale, con un nuovo sistema AWD elettrico per un miglioramento dei consumi nella guida urbana, oltre che un aumento della stabilità e della maneggevolezza. Il nuovo sistema AWD introduce la funzione AWD Integrated Management (AIM): un sistema che gestisce simultaneamente molteplici funzioni della vettura in base alla modalità di guida selezionata.

Ad esempio, selezionando la modalità Sport, il sistema AIM modifica il supporto allo sterzo, il controllo della farfalla e la ripartizione dei livelli di coppia per sfruttare al massimo le potenzialità dinamiche della vettura.

La nuova Toyota RAV4 e la linea

Come dicevamo, le novità sono anche a livello estetico sulla nuova Toyota RAV4 Hybrid. Le linee degli esterni e i dettagli interni sono influenzati da forme poligonali che trasmettono un senso di solidità e creano una straordinaria consistenza geometrica. Tra gli elementi chiave, che concorrono a generare tale impatto visivo, figurano un incremento dell’altezza minima da terra (+15 mm) ed i cerchi dal diametro più ampio.

L’abitacolo è stato arricchito di materiali di alta qualità, con superfici soft-touch e forme simmetriche, per richiamare quelle del prototipo Toyota FT-AC. Nuovo anche il quadro strumenti, con pulsanti integrati e controlli di elevata qualità tattile, tra cui spicca il comando per il controllo dell’aria condizionata.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati