Infiniti Project Black S: il prototipo ispirato alla Formula 1 [FOTO E VIDEO LIVE]

La vettura eroga una potenza ibrida-elettrica di 563 CV

L'Infiniti Project Black S è una delle novità esposte al Salone di Parigi 2018: è stata realizzata con alcune tecnologie ispirate alla Formula 1, grazie alla collaborazione con con il team Renault Sport.

Il Salone di Parigi 2018, aperto da domani anche al pubblico, propone tra le novità presenti anche l’Infiniti Project Black S. Si tratta di un nuovo prototipo elettrico ibrido, realizzato anche grazie all’utilizzo della tecnologia dual-hybrid presente in Formula 1. Anche la parte aerodinamica è stata sviluppata in collaborazione con il team Renault Sport della massima categoria automobilistica.

Il motore da 563 CV della Project Black S

Questo progetto fonde la tecnologia dual-hybrid ad alte prestazioni con il motore V30 bi-turbo VR30 da 3.0 litri di Infiniti. Il suo sistema di recupero energetico (ERS) contribuisce a una maggiore potenza e coppia rispetto al motore su cui è basato. Il prototipo dalla tecnologia dual-hybrid genera 563 CV, mentre il motore VR30 convenzionale produce 400 CV, con un rapporto peso/potenza stimato in 235 W/kg ed un’accelerazione da 0 a 100 km/h al di sotto dei quattro secondi.

Il propulsore del prototipo impiega tre gruppi elettrogeni (MGU). Un singolo MGU-K raccoglie energia cinetica dalla frenata. In modo univoco, i due turbocompressori elettrici del motore sono dotati di due unità MGU-H, per raccogliere l’energia termica dai gas di scarico. Ciò consente al propulsore di generare energia elettrica sia in frenata che in accelerazione.

L’Infiniti Project Black S e l’aerodinamica

L’Infiniti Project Black S bilancia il design della coupé sportiva Q60, con una maggiore efficienza aerodinamica, grazie ad un’estetica funzionale, ispirata al motorsport.

Come nel design high-tech dell’ala posteriore, per la quale la tecnologia di modellazione digitale ha permesso di apportare modifiche sottili alla forma e alle proporzioni, per offrire un miglior compromesso tra la stabilità rettilinea e la trazione in curva.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati