Nuova Porsche 935 tutta da ascoltare nei test sulla pista di Monza [VIDEO SPIA]

Il rombo della nuova supercar da 700 CV

A Monza vanno in scena i primi test in pista della nuova Porsche 935, la nuova supercar progettata soltanto per l'utilizzo nei circuiti, che rende omaggio alla 935/78 Le Mans. Spinta da 700 CV sarà prodotta in soli 77 esemplari.
Nuova Porsche 935 tutta da ascoltare nei test sulla pista di Monza [VIDEO SPIA]

Dopo essere stata annunciata e svelata qualche giorno fa, la nuova Porsche 935 è stata catturata durante alcune sessioni di test sul circuito di Monza. Il nuovo video spia ci fa vedere per la prima volta in azione, facendoci ascoltare il rombo del potente propulsore, la nuova vettura di Porsche che rende omaggio al “Moby Dick” di Zuffenhausen, così come era chiamata la storica 935/78 Le Mans per via della sua configurazione estetica e cromatica.

Non potrà girare in strada

La nuova Porsche 935, che nel filmato abbandona la livrea Martini Racing per adottare un anonima carrozzeria in nero opaco, è stata progettata per essere utilizzata esclusivamente in pista. Dotata di motore bicilindrico sei cilindri da 3.8 litri che eroga 700 CV di potenza, la nuova Porsche 935 dispone di trasmissione automatico PDK a doppia frizione con 7 marce e del differenziale a slittamento limitato ottimizzato per le performance nelle gare sui circuiti.

Serie limitata da 77 unità

Fortemente imparentata con la GT2 RS, la nuova 935 di Porsche è realizzata con una nuova carrozzeria in tecnopolimeri rinforzati con fibra di carbonio che rende la vettura estremamente leggera: il peso è di 1.380 kg. Probabile che la 935 disponga di maggior carico aerodinamico rispetto alla GT2 RS. Saranno in pochi a potersi accaparrare una delle nuove Porsche 935, dato che ne verranno prodotti soltanto 77 esemplari. La nuova vettura da pista, destinata a diventare un pezzo pregiato da collezione, viene proposta al prezzo di poco più di 700.000 euro (IVA esclusa). Sarà consegnata a partire da giugno dell’anno prossimo.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati