WP_Post Object ( [ID] => 564126 [post_author] => 70 [post_date] => 2018-10-04 15:42:50 [post_date_gmt] => 2018-10-04 13:42:50 [post_content] => Il facelift della Honda HR-V è giunto anche in Europa ed è stato mostrato al pubblico al Salone di Parigi 2018, aperto al pubblico fino al prossimo 14 ottobre. E’ cambiato qualche dettaglio estetico, però la novità più rilevante la troviamo sotto il cofano, dove il crossover giapponese introduce tre nuove motorizzazioni, anche se due di queste saranno disponibili solamente nel 2019.

I motori della Honda HR-V facelift

Entrando un po’ più nel dettaglio, l’unica motorizzazione disponibile al lancio è la versione aggiornata del 1.5 V-Tec benzina con 130 cavalli di potenza e 155 Nm di coppia massima, abbinato al cambio manuale a sei rapporti o all’automatico CVT. La casa giapponese ha dichiarato un’accelerazione da 0 a 100 km/h in poco più di 10 secondi ed un consumo medio nel ciclo combinato di 5,3 litri ogni 100 chilometri. Successivamente, nella primavera del prossimo anno, arriveranno anche il 1.5 V-Tec turbo benzina con una potenza maggiore ed anche una versione diesel, precisamente il 1.6 i-Dtec. Servirà attendere i prossimi mesi per avere più dettagli in merito.

L’estetica della Honda HR-V facelift

Come dicevamo, non ci sono grandi aggiornamenti dal punto di vista del design, se non qualche piccola modifica: sono stati aggiornati la griglia frontale, i paraurti, i fari anteriori ed il disegno dei cerchi da 17 pollici. Otto le colorazioni disponibili per questo rinnovato modello. Tra le novità tecnologiche, invece, c’è l’introduzione dell’Active Noise Cancellation. Questo dispositivo riduce il rumore all’interno dell’abitacolo, grazie alla generazione di onde sonore in controfase rispetto a quelle rilevate dai microfoni posizionati nell’abitacolo. [post_title] => Honda HR-V: la versione europea al Salone di Parigi 2018 [VIDEO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => honda-hr-v-la-versione-europea-al-salone-di-parigi-2018-video-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-10-04 16:15:41 [post_modified_gmt] => 2018-10-04 14:15:41 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=564126 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Honda HR-V: la versione europea al Salone di Parigi 2018 [VIDEO LIVE]

Tre nuove motorizzazioni, di cui due disponibili dal 2019

Il facelift della Honda HR-V è arrivato anche in Europa, al Salone di Parigi 2018, con piccole modifiche estetiche e tre nuove motorizzazioni, due delle quali però saranno disponibili a partire dalla primavera 2019.
Honda HR-V: la versione europea al Salone di Parigi 2018 [VIDEO LIVE]

Il facelift della Honda HR-V è giunto anche in Europa ed è stato mostrato al pubblico al Salone di Parigi 2018, aperto al pubblico fino al prossimo 14 ottobre. E’ cambiato qualche dettaglio estetico, però la novità più rilevante la troviamo sotto il cofano, dove il crossover giapponese introduce tre nuove motorizzazioni, anche se due di queste saranno disponibili solamente nel 2019.

I motori della Honda HR-V facelift

Entrando un po’ più nel dettaglio, l’unica motorizzazione disponibile al lancio è la versione aggiornata del 1.5 V-Tec benzina con 130 cavalli di potenza e 155 Nm di coppia massima, abbinato al cambio manuale a sei rapporti o all’automatico CVT. La casa giapponese ha dichiarato un’accelerazione da 0 a 100 km/h in poco più di 10 secondi ed un consumo medio nel ciclo combinato di 5,3 litri ogni 100 chilometri.

Successivamente, nella primavera del prossimo anno, arriveranno anche il 1.5 V-Tec turbo benzina con una potenza maggiore ed anche una versione diesel, precisamente il 1.6 i-Dtec. Servirà attendere i prossimi mesi per avere più dettagli in merito.

L’estetica della Honda HR-V facelift

Come dicevamo, non ci sono grandi aggiornamenti dal punto di vista del design, se non qualche piccola modifica: sono stati aggiornati la griglia frontale, i paraurti, i fari anteriori ed il disegno dei cerchi da 17 pollici. Otto le colorazioni disponibili per questo rinnovato modello.

Tra le novità tecnologiche, invece, c’è l’introduzione dell’Active Noise Cancellation. Questo dispositivo riduce il rumore all’interno dell’abitacolo, grazie alla generazione di onde sonore in controfase rispetto a quelle rilevate dai microfoni posizionati nell’abitacolo.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati