Audi e-tron, riflettori puntati sul SUV elettrico al Salone di Parigi 2018 [VIDEO LIVE]

408 CV per guidare le rivoluzione green dei Quattro Anelli

L'Audi e-tron è in anteprima al Salone di Parigi dove mette in mostra tutta la propria carica innovativa da primo modello 100% elettrico di serie dei Quattro Anelli. Spinto da oltre 400 CV di potenza, offrirà 400 km d'autonomia.

Con un SUV dalle dimensioni importanti, che per misura la collocano tra la Q5 e la Q7, l’Audi e-tron è pronta per segnare il debutto dei Quattro Anelli nel mondo dell’alimentazione elettrica. Al Salone di Parigi 2018, dove la vettura vive il suo primo bagno di folla europeo, l’Audi e-tron mette in mostra le caratteristiche estetiche di un modello che è inevitabilmente destinato a segnare la storia del marchio di Ingolstadt.

Look atletico e imponente

L’Audi e-tron è un SUV moderno e tecnologico, che misura quasi cinque metri in lunghezza, proponendo un design in linea con quanto visto sugli ultimi modelli dei Quattro Anelli, in particolare la gamma SUV. Sul muso spicca la calandra single frame, mentre ad affilare la linea sportiva del profilo contribuisce lo spoiler posteriore integrato sul tetto. Allo stile atletico e muscolo degli esterni, s’accompagna un abitacolo premium dove la garanzia di comfort e l’innovazione tecnologica la fanno da padrone.

Autonomia di 400 km e potenza di 408 CV

Ovviamente l’aspetto più interessante dell’Audi e-tron è quello nascosto sotto il cofano. Per il suo primo modello di serie a zero emissioni Audi ha scelto un powertrain composto da due motori elettrici che insieme erogano 408 CV, alimentata da una batteria agli ioni di litio da 95 kWh. Capace di garantire 400 chilometri d’autonomia, misurata su ciclo WLTP, l’Audi e-tron non trascura le performance: 0-100 km/h in 5,7 secondi e velocità massima di 200 km/h. Già nei prossimi mesi il SUV elettrico è atteso in concessionaria.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati