Renault: presentato “Corrente”, il car sharing elettrico per la città di Bologna

Il car sharing a zero emissioni sarà operativo dal prossimo 27 ottobre

La Renault ZOE sarà la protagonista di "Corrente", il nuovo servizio di car sharing elettrico progettato per la città di Bologna
Renault: presentato “Corrente”, il car sharing elettrico per la città di Bologna

Renault continua a puntare su una mobilità elettrica e condivisa promuovendo il car sharing a zero emissioni: in tal contesto oggi a Bologna è stato presentato il servizio di car sharing 100% elettrico denominato “Corrente” messo a punto dal costruttore della Losanga in collaborazione con Tper (Trasporto Passeggeri Emilia Romagna) per favorire la mobilità a zero emissioni nel capoluogo dell’Emilia Romagna.

Protagonista la Renault ZOE

Per l’avvio del progetto “Corrente” Renault ha messo a disposizione una flotta di 120 ZOE (che diventeranno ben 240 entro la Pasqua del 2019): la compatta vettura elettrica di Renault, grazie alla batteria Z.E. 40 da 41 kWh, arriva a vantare un’autonomia pari a 300 km nel nuovo e più severo ciclo di omologazione WLTP (Worldwide harmonized Light vehicles Test Procedure), un’autonomia decisamente più che sufficiente per soddisfare le esigenze di mobilità in ambito prevaletemente cittadino.

Prenotazione via App, pagamento tramite carta di credito

Così come comunicato in sede di presentazione, il servizio di car sharing elettrico sarà operativo a partire dal prossimo 27 ottobre, ma già dall’imminente 8 ottobre i futuri clienti potranno registrarsi sull’apposita piattaforma online (www.corrente.bo.it) o scaricare la App su Play Store o Apple Store per usufruire in seguito del servizio. Dal portale o dalla app, infatti, il cliente potrà visualizzare sulla mappa le Renault ZOE disponibili più vicine alla propria posizione o ad un altro indirizzo d’interesse ed effettuare la prenotazione. Nella fattispecie il cliente che usufruirà del servizio “Corrente” pagherà con la propria carta di credito per i soli minuti di effettivo utilizzo: in dettaglio, fino al 31 dicembre 2018, sarà in vigore una speciale tariffa di lancio di 20 centesimi al minuto.

I vantaggi del car sharing “Corrente”

Le Renault ZOE disponibili alla condivisione saranno parcheggiate su aree pubbliche o in parcheggi dedicati messi a disposizione nell’area di operatività del servizio di circa 45 km quadrati, all’interno della quale il cliente potrà iniziare e terminare la corsa. Tra i vantaggi del car sharing elettrico “Corrente”, alle ZOE sarà consentito l’accesso alle zone a traffico limitato (ZTL) del Comune di Bologna (ad eccezione delle aree pedonali) e sulle corsie preferenziali, nonché la gratuità della sosta sulle strisce blu, negli stalli bianchi per i residenti e nei posti auto riservati esclusivamente al car sharing.

La mobilità del futuro è già realtà

Xavier Martinet, Direttore Generale di Renault Italia, ha chiosato così sul car sharing elettrico e sul nuovo servizio “Corrente”: “La regione Emilia Romagna e la città di Bologna sono la dimostrazione di come una forte sensibilità al tema della mobilità elettrica possa tradursi in fatti concreti per la cittadinanza. Ma per me, questo è solo l’inizio di una sfida che dobbiamo rilevare insieme. Sta a noi disegnare la mobilità del futuro e ciò si fa costruendo le relazioni, sviluppando l’offerta dei servizi di mobilità, consolidando la partnership con tutti gli attori coinvolti, i costruttori, le istituzioni, le utility energetiche. Mi auguro vivamente che questo esempio possa essere replicato in molte altre città italiane, per contribuire concretamente allo sviluppo su larga scala della mobilità elettrica, nei centri urbani e nelle smart city”.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Renault Italia presente all’e-Mobility day di Udine

Presentati inoltre i risultati di un’indagine condotta dal Professor Salvatore Amaduzzi
Renault Italia ha partecipato, ieri, alla prima edizione di “E-Mobility Day – Udine 2018”, evento organizzato da Bluenergy Group, player