Aston Martin Valkyrie: l’urlo del V12 da 1.000 cv

Il V12 messo a punto da Cosworth per la Valkyrie potrà godere di una potenza di 1.000 cv

Per la prima volta Andy Palmer, CEO di Aston Martin, ci fa sentire la voce del V12 6.5 aspirato che equipaggerà la Valkyrie
Aston Martin Valkyrie: l’urlo del V12 da 1.000 cv

Andy Palmer, CEO di Aston Martin, è così entusiasta della Valkyrie che non manca occasione di rivelare qualche dettaglio inedito della futura hypercar della nobile casa costruttrice da lui stesso rappresentata. Il numero uno del brand di Gaydon ha postato su Twitter, attraverso il proprio profilo personale, una vera chicca riguardante la Valkyrie: per la prima volta abbiamo avuto modo di ascoltare il suono del propulsore V12 6.5 aspirato che sarà il cuore pulsante dell’hypercar inglese.

L’urlo del V12 6.5 aspirato

Durante i 20 secondi del breve filmato caricato da Andy Palmer, alcune immagini della silhouette dell’Aston Martin Valkyrie fanno da sfondo a quello che è un vero e proprio concerto per appassionati di motori in cui il V12 6.5 aspirato alza la voce per far sentire tutto il suo carattere corsaiolo. L’urlo del V12 6.5 aspirato è una vera e propria colonna sonora da brividi, quasi vecchio stampo, che lascia ben poco spazio all’immaginazione su quale sarà il suo contributo alle performance dell’hypercar inglese.

Cosworth garantisce 1.000 cv di potenza

Il tweet di Palmer è impreziosito da alcuni hashtag come #Cosworth, #V12 e #NaturallyAspirated. Difatti, sappiamo già che il cuore della Valkyrie stradale sarà aspirato e che sarà messo a punto da Cosworth, ma sappiamo anche che godrà di una potenza prossima ai 1.000 cv, valore che consentirà alla Valkyrie di godere del più potente propulsore aspirato da strada del mondo. Non a caso, proprio quest’ultimo era l’obiettivo “segreto” di Cosworth: difatti non molto tempo fa, nel corso di un’intervista rilasciata a Top Gear, Hal Reisiger, CEO di Cosworth, dichiarò apertamente che avrebbe voluto garantire alla nuova Valkyrie “200-300 cv in più di qualsiasi altra supercar stradale dotata di un propulsore V12”. Tra le righe è abbastanza scontato leggere il riferimento alla Ferrari 812 Superfast, il cui V12 arriva ad erogare una potenza massima di “soli” 800 cv.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati