Hyundai: la Kona EV e la i30 Fastback N accendono Parigi [INTERVISTA]

Intervista ad Andrea Crespi, managing director Hyundai Italia

La sportiva Hyundai i30 Fastback N e la 100% elettrica Kona EV sono le proposte principali dello stand del marchio coreano al Salone di Parigi 2018: ce le racconta Andrea Crespi, managing director Hyundai Italia.

Sportività e sostenibilità, questi sono i due temi principali dello stand Hyundai al Salone di Parigi 2018, aperto al pubblico fino a domenica 14 ottobre. Il marchio coreano, infatti, in primo piano ha portato la performante i30 Fastback N e la 100% elettrica Kona EV: ne abbiamo parlato con Andrea Crespi, managing director della sezione italiana.

L’anima sportiva di Hyundai i30 Fastback N

La vettura sportiva ha fatto il suo debutto mondiale all’appuntamento transalpino, con i suoi 275 cavalli di potenza: “E’ una delle due anime di Hyundai – le parole del dirigente – quella con dna sportivo e performance. Avevamo già lanciato il brand N con l’i30 cinque porte, ora lo allarghiamo con un coupé sportivo, ma anche elegante. La sportività, la passione e la velocità firmate da Hyundai arrivano in Italia”.

Un modello dedicato a chi ama le prestazioni: “Riguarda una parte del mercato più appassionata, più di nicchia, ma tramite la tecnologia di bordo possiamo rispondere in maniera importate alle esigenze di questo gruppo di appassionati”. Con elementi più caldi dal punto di vista estetico, fino a 250 chilometri orari di velocità massima.

La mobilità sostenibile con la Kona EV

Per quanto riguarda l’anima elettrica, invece, il marchio coreano ha portato a Parigi la Kona EV, cioè la versione 100% elettrica del SUV compatto già di successo con le versioni a motore tradizionale. “E’ l’unico SUV compatto 100% elettrico – prosegue Crespi – Non facciamo compromessi né nello spazio né nella tecnologia, con le stesse dotazioni della vettura termica, quindi super completa, fino a 500 km di autonomia. Toglie il problema dell’autonomia alle elettriche”.

E’ un modello che si riconosce sin dal primo sguardo, con i suoi aspetti estetici esclusivi, come la griglia frontale dedicata, i nuovi gruppi ottici, i cerchi da 17” ed il paraurti con un effetto onda. Per regalare una linea gradevole, con un tocco di sportività. La Hyundai Kona Electric è spinta da un motore da 204 cavalli nella versione più potente e con una coppia massima di 395 Nm.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati