Porsche 911: la nuova generazione filmata sul tracciato del Nürburgring [VIDEO SPIA]

Sorpresa ancora durante lo sviluppo

Sempre più definita, la prossima 911 dell'iconica stirpe potrebbe essere proposta anche in versione ibrida
Porsche 911: la nuova generazione filmata sul tracciato del Nürburgring [VIDEO SPIA]

Foto e immagini si susseguono, documentando la crescita della nuova generazione di Porsche 911. Precisamente l’ottavo capitolo contrassegnato 992.

Si parla di una prima 911 ibrida

Un uso più ampio di alluminio e leghe leggere, impiegate prettamente per una nuova base modulare, così come un’affinamento aerodinamico, sarebbero alcuni degli aspetti più interessanti sui versanti meccanico e dinamico. Ma tra i rumors che attorniano la nuova sportiva tedesca, si vocifera anche di una possibile ibrida. La prima 911 di questo tipo, anche se è doveroso considerarla un’ipotesi al momento. Si suppone l’innesto di una unità elettrica a sostegno del tradizionale sei cilindri boxer, alimentata da un pacco batterie da 10,8 kWh. Ma per ora non sono emerse specifiche indicazioni. La gamma tradizionale includerebbe comunque delle unità propulsive turbo-compresse, forse potenziate in media di una ventina di cavalli rispetto ai motori dell’attuale generazione. Si potrebbe partire da una spinta vicina ai 390 cavalli, se si considera la 911 Carrera meno performante.

Design sempre evoluto e maggiormente distintivo

La prossima Porsche 911 potrebbe essere introdotta al Salone di Los Angeles in programma tra novembre e dicembre, ma intanto continuano gli avvistamenti. Il filmato proposto nell’occasione consente di ammirare e ascoltare un esemplare, probabilmente impegnato in alcuni collaudi di fine sviluppo.
Se il design della parte anteriore sembra nel complesso un’evoluzione di quello già noto, sebbene si colgano le opportune differenze, nella zona posteriore il distacco appare visibilmente più netto. Il nuovo design dei gruppi ottici LED a sviluppo orizzontale, ma anche l’alettone attivo pienamente immerso nella carrozzeria, catturano lo sguardo e l’attenzione. Le dimensioni nel complesso sembrano leggermente più voluminose, in particolare i fianchi posteriori, mentre l’altezza a una prima occhiata parrebbe più contenuta.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati