Land Rover: il surfer Roberto Ricci ambasciatore del brand in Italia

Il connubio viene celebrato alla 50.a Barcolana

Viene celebrato a Trieste il connubio tra Land Rover e Roberto Ricci, atleta di windsurf e creatore di un proprio brand legato all’abbigliamento ed alle attrezzature sportive. Ricci diventa brand ambassador del marchio.
Land Rover: il surfer Roberto Ricci ambasciatore del brand in Italia

Land Rover e Roberto Ricci si uniscono in una partnership e l’atleta di windsurf diventa l’ambasciatore del brand in Italia. Il surfer non è solamente un atleta, ma ha anche creato il brand RDD Roberto Ricci Design, legato all’abbigliamento ed alle attrezzature sportive.

I motivi della partnership Land Rover-Ricci

Roberto Ricci esprime perfettamente i valori del brand Land Rover: Above and Beyond – le parole di Daniele Maver, Presidente Jaguar Land Rover Italia – Ancora una volta riconfermiamo il nostro impegno a supporto di atleti e sport che cavalcano spirito di avventura e desiderio di superare i limiti, affini al DNA pionieristico di Land Rover”.

RDD Roberto Ricci Designs è un marchio che studia ed utilizza le tecnologie applicate ai materiali di ultima generazione fino a condensare tutto in una linea nuova nel mondo dell’abbigliamento e delle attrezzature sportive. Così come Land Rover negli ultimi 70 anni, con i suoi modelli più significativi, ha tracciato e continua a esplorare nuove strade per la mobilità fuori e dentro le città.

Le parole di Roberto Ricci

Il connubio viene celebrato nella cornice della cinquantesima edizione della Barcolana, al Molo dei Bersaglieri a Trieste. “La ricerca estrema della performance coniugata al design e alla funzionalità sono caratteristiche che accomunano fortemente la vocazione del mio brand con l’anima di Land Rover – ha spiegato Roberto Ricciche sono felice di interpretare come Brand Ambassador celebrando i suoi 70 anni di storia in questa significativa 50° edizione di Barcolana“.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati