Volkswagen Passat, svelata la nuova generazione destinata alla Cina [FOTO]

Design derivato dall'Arteon

Volkswagen svela la nuova Passat che sarà venduta sul mercato cinese e che si distanzia dal modello destinato all'Europa. La vettura, legata stilisticamente all'Arteon, ha incrementato il suo animo premium.

Volkswagen ha tolto il velo della nuova generazione della Passat nella versione che sarà commercializzata sul mercato cinese, differente rispetto a quella che arriverà in Europa e negli Stati Uniti.

Design ispirato all’Arteon

La nuova Volkswagen Passat per la Cina è stilisticamente molto vicina alla Arteon, come si nota nel design dell’anteriore, in particolar modo nella griglia frontale. Il profilo slanciato propone un montante C maggiormente allungato, mentre sul posteriore della vettura si notano i fanali a LED che si sviluppano orizzontalmente mantenendo una configurazione tradizionale.

Interni di lusso

Nell’abitacolo della nuova Volkswagen Passat per il mercato cinese troviamo un ambiente più elegante e lussuoso rispetto al passato, merito dei rivestimenti in pelle con cuciture diamantate a contrasto che impreziosiscono i sedili, dotati di poggiatesta con cuscini regolabili. Anche se dalle immagini rilasciate la plancia non viene mostrata in maniera completa, s’intuisce che l’impostazione stilistica della postazione di guida ricalca quella proposta dalla nuova Touareg con due schermi: uno per la strumentazione digitale e uno per l’infotainment.

Attesa la versione ibrida

Non ci sono al momento informazioni sulla meccanica e sull’architettura della nuova Volkswagen Passat. Quasi certamente la berlina tedesca sfrutta piattaforma e motorizzazioni giù in uso su altri modelli. Nella gamma della nuova Passat, così come “imposto” ormai dal mercato cinese, ci saranno varianti elettrificate.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati