Nissan GT-R e 370Z, le eredi delle sportive potrebbero essere elettrificate

Svolta green in arrivo per le high-performance?

Nissan potrebbe optare per powertrain elettrificati da destinare alle sue auto sportive, in primis le nuove generazioni di 370Z e GT-R.
Nissan GT-R e 370Z, le eredi delle sportive potrebbero essere elettrificate

Da tempo Nissan sta valutando l’idea di optare per motorizzazioni elettriche anche per le auto sportive di nuova generazione e a riguardo sono arrivate alcune informazioni dalla stessa Casa giapponese. Nissan ha fissato gli obiettivi della sua strategia che punta a offrire sul mercato europeo circa il 40% della gamma con propulsori elettrificati entro il 2022, una percentuale che potrebbe coinvolgere anche le eredi delle sportive 370Z e GT-R.

Non c’è conflitto tra elettrificazione e auto sportive

In merito alla questione Jean-Pierre Diernaz, responsabile marketing di Nissan, intervistato da Top Gear, ha affermato: “Non vedo l’elettrificazione e le auto sportive in conflitto. Forse è il contrario, le auto sportive possono trarre beneficio dell’elettrificazione. Un motore e una batteria sono molto più facili da spostare da una piattaforma all’altra, da un segmento all’altro, rispetto a una completa configurazione interna di un motore a combustione“.

Aspettando i successori di 370Z e GT-R

Nonostante la pressione per l’arrivo di altri veicoli nel segmento delle sportive, come la nuova Toyota Supra, il futuro della Nissan 370Z al momento è ancora incerto. Diernaz ha confermato però che la sua sostituta arriverà anche se non è ancora dato sapere quando: “Non tutto è confermato in termini di date e tempistiche“.

Ad aiutare Nissan a raggiungere la migliore caratterizzazione tecnologica per le sportive stradali sarà il know-how sviluppato con le tecnologie di Formula E, così come accade per i suoi partner Renault, Mitsubishi e Mercedes. I marchi condividono già alcune tecnologie e motorizzazioni, con legami e collaborazioni che sono destinate a rinforzarsi nell’era dell’elettrificazione.

Questo però non significa che il successore dell’attuale GT-R condividerà stile e altro con i futuri modelli AMG. Nissan infatti svilupperà in autonomia la sua nuova supercar, come ha ribadito Diernaz: “GT-R è GT-R. Quello è Nissan e deve rimanere specificatamente Nissan“. A questo punto non resta che aspettare.

Nuova Volkswagen Polo Da 119 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati