Ferrari GTC4Lusso, il tuning di Ares Design che strizza l’occhio alla 412 [FOTO]

Da shooting brake a coupé due porte

La Ferrari GTC4Lusso fa da base al nuovo tuning di Ares Design che l'ha trasformata in una coupé due porte che fa rivivere l'anima della Ferrari 412 di fine anni '80.

Ares Design presenta il suo nuovo lavoro che ha per protagonista la Ferrari GTC4Lusso, che è stata ampiamente modificata col chiaro intento di farla somigliare alla Ferrari 412, modello finale della serie 400 del Cavallino prodotta tra il 1985 e il 1989. 

Da shooting brake a coupé due porte

Chiamata Project Pony, l’auto si basa sulla moderna quattro posti realizzata dalla Casa di Maranello, ma abbandona completamente il look da shooting brake per abbracciare forme e proporzioni da coupé a due porte. La maggior parte della carrozzeria è stata realizzata in fibra di carbonio e combina linee morbide con tratti più affilati che creano un look sorprendente, messo in risalto anche dalle ruote d’ispirazione vintage. Ci sono anche le feritoie sul cofano motore e i fari a scomparsa a ricordare la 412, mentre la griglia frontale ed il posteriore rimangono fedeli alla GTC4Lusso.

Interni modificati

La creatura di Ares Design mantiene la configurazione dell’abitacolo con sedili 2+2, anche se il cruscotto è stato modificato e negli interni sono cambiati i rivestimenti. Nella nuova vettura troviamo una combinazione di pelle nera e marrone, con cuciture bianche a contrasto. Altra novità è rappresentata dal volante rotondo che prende il posto di quello a fondo piatto del modello originale.

Stessa meccanica della GTC4Lusso

L’impostazione meccanica della Ferrari GTC4Lusso è stata mantenuta intatta, con il sistema di trazione integrale, le ruote posteriori sterzanti e il motore aspirato V12 da 6.3 litri che eroga 690 CV di potenza e 700 Nm di coppia massima. La GTC4Lusso è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi e di raggiungere i 335 km/h di velocità di punta.

Non si conosce ancora il prezzo della Project Pony di Ares Design, ma si parla di circa 700.000 euro, cifra che sarebbe più del doppio di quella necessaria ad acquistare una Ferrari GTC4Lusso nuova.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Milano Auto Classica 2018: poche ma belle…

Si vende solo se il "pezzo" e il prezzo sono giusti
Domenica 25 Novembre 2018 si sono chiusi i battenti dell’ottava edizione di MilanoAutoClassica 2018, la rassegna meneghina dedicata alla vendita