Apple Car: possibile arrivo tra il 2023 ed il 2025

L'azienda cinese TSMC fornirà i chip anche per la vettura

Il progetto Apple Car è vivo e potrebbe vedere la luce attorno alla metà del prossimo decennio: il famoso analista Ming-Chi Kou ha parlato di 2023 o 2025 per la data di uscita, con i chip forniti dai cinesi di TSMC.
Apple Car: possibile arrivo tra il 2023 ed il 2025

Dopo un periodo di silenzio assoluto, l’Apple Car torna ad essere una possibilità molto concreta. L’incidente avvenuto lo scorso agosto ha confermato indirettamente (ma ufficialmente) i test della società di Cupertino sulla guida autonoma ed ora c’è anche una data di ipotesi di arrivo sul mercato per la vettura senza conducente firmata Apple, tra il 2023 ed il 2025.

I chip TSMC per l’Apple Car

A fornire questa finestra temporale è stato Ming-Chi Kou, l’analista più famoso di Apple a livello mondiale. Secondo il nativo di Taiwan, infatti, il rapporto tra l’azienda cinese di semiconduttori TSMC ed il marchio di Cupertino è pronto a rafforzarsi ancor di più, fornendo non solo i chip per i nuovi Mac, a partire dal 2020-21, ma anche per la futura vettura senza conducente.

Questa azienda cinese, dunque, riveste un ruolo chiave nel futuro di Apple ed anche per la guida autonoma, visto che l’obiettivo della ‘mela’ è fornire la vettura del livello 4 o 5, in modo da renderla completamente autonoma e senza il bisogno dell’intervento umano per guidarla.

Per fare ciò, però, serve una nuova tecnologia di chip, con una densità di 3 o al massimo 5 nm, per la quale servirà attendere almeno un paio d’anni. Per questo motivo, l’Apple Car potrebbe vedere la luce solamente tra il 2023 ed il 2025, considerando anche il tempo successivo di sviluppo e di test da effettuare direttamente sull’auto senza conducente. Ma il progetto è più vivo che mai.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Apple: allo studio un parabrezza antiriflesso

Evita il rischio di restare abbagliati dal sole o dalle luci artificiali
Il sole e le luci abbaglianti sono spesso un fastidio e soprattutto un pericolo per gli automobilisti, perché possono complicare