Opel Combo Cargo: più trazione e stabilità con IntelliGrip

Il veicolo commerciale è già ordinabile in Italia

Il nuovo Opel Combo Cargo ha aumentato la sicurezza con il sistema IntelliGrip e con la disponibilità del pack Cantiere. Il veicolo commerciale è già ordinabile per il mercato italiano, da 14.500 euro.
Opel Combo Cargo: più trazione e stabilità con IntelliGrip

Opel Combo è stato rinnovato e da poco più di un mese è disponibile nella versione Cargo sul nostro mercato. Il veicolo commerciale del marchio tedesco ha ricevuto alcuni aggiornamenti ed ha fatto un ulteriore passo avanti nella sicurezza, con il controllo adattivo della trazione IntelliGrip e la disponibilità del pack cantiere, dedicato a chi si deve muovere sui terreni più accidentati.

Le modalità del sistema IntelliGrip sul Combo

Entrando più nel dettaglio, su Opel Combo Cargo sono cinque le modalità disponibili per il sistema IntelliGrip, da scegliere in base al tipo di fondo stradale ed alle condizioni, agendo semplicemente sul selettore presente nella consolle centrale.

Tra le possibilità di scelta troviamo:
Normal: si attiva all’avvio di Combo. Il controllo elettronico della stabilità (ESP) e il controllo della trazione sono tarati per le normali condizioni quotidiane; si tratta di una modalità ideale per l’autostrada, le strade extraurbane e quelle urbane.
Snow: assicura la miglior trazione possibile anche su ghiaccio e neve fino a 50 km/h. Il controllo della trazione regola lo slittamento delle ruote anteriori, rallenta la ruota che slitta e trasferisce la coppia all’altra ruota anteriore.
Mud: permette un maggior slittamento. Lo slittamento intenzionale della ruota con la minor trazione alla partenza del veicolo consente di togliere il fango e ristabilire l’aderenza dei pneumatici. Nel frattempo, la ruota con la massima aderenza riceve la massima coppia disponibile. La modalità è attiva fino a 80 km/h.
Sand: sincronizza lo slittamento delle ruote motrici, permettendo al veicolo di avanzare e riducendo così il rischio di affondare.
ESP Off: consente di disattivare il controllo elettronico della stabilità (ESP) e i vari ausili alla trazione fino a 50 km/h. Per motivi di sicurezza, il sistema IntelliGrip si riattiva automaticamente in modalità ‘normal’ quando si superano i 50 km/h di velocità.

L’opzione cantiere su Opel Combo Cargo

Come dicevamo, per chi si deve muovere con il proprio team su terreni accidentati, è disponibile il pacchetto cantiere. Questo comprende assistenza alla discesa, distanza da terra superiore di 30 mm, barra antirollio più rigida e assale posteriore rinforzato, pneumatici di diametro superiore, sospensioni con molle a taratura variabile e la protezione di metallo per la coppa dell’olio sotto il vano motore.

Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Anticipazioni

Opel: promosso il piano strategico PACE!

Opel ha conseguito un utile di 502 milioni di euro nel primo semestre 2018
Ad un anno esatto dalla presentazione del piano strategico PACE!, Opel può dirsi decisamente soddisfatta dei risultati ottenuti. A confermarlo