WP_Post Object ( [ID] => 569002 [post_author] => 24 [post_date] => 2018-10-24 15:09:45 [post_date_gmt] => 2018-10-24 13:09:45 [post_content] => Dopo il debutto al Salone di Parigi di poche settimane fa, la nuova BMW X5 ha fatto il suo ingresso in produzione. Il nuovo SUV della Casa bavarese, giunto alla quarta generazione, ha varcato la soglia delle linee produttive, come ci viene raccontato dal video qui sopra di BMW, per approdare sul mercato europeo il mese prossimo.

Dimensioni maggiorate

La nuova BMW X5 ha mantenuto le qualità cardine del modello best-seller dell'Elica, concretizzando un'importante evoluzione si a livello stilistico, che tecnico e meccanico. Lunga 4,29 metri, larga 2 metri e alta 1,74 metri, la nuova BMW X5 è cresciuta in dimensioni, con un passo che arriva a misurare 2,98 metri. L'elevata abitabilità ed il comfort di viaggio garantito agli occupanti sono abbinati ad un generoso bagagliaio che è in grado di garantire un volume di carico di 645 litri espandibile fino a 1.860 litri abbattendo i sedili posteriori.

Potenza fino a 400 CV

A bordo della nuova generazione della X5 c'è il BMW Live Cockpit Professional composto dal quadro strumenti digitale, il display dell'infotainment da 12,3 pollici e l'head-up display di ultima generazione. Ricco di avanzati sistemi di assistenza alla guida che strizzano l'occhio alle funzioni automatizzate, il nuovo SUV bavarese si propone in Europa con tre motorizzazioni: benzina sei cilindri 3.0 da 340 CV e diesel sei cilindri da 265 e 400 CV, tutte associate a trazione integrale xDrive e trasmissione automatica a 8 rapporti. [post_title] => BMW X5, via alla produzione della quarta generazione [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-x5-via-alla-produzione-della-quarta-generazione-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-10-24 15:10:14 [post_modified_gmt] => 2018-10-24 13:10:14 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=569002 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW X5, via alla produzione della quarta generazione [VIDEO]

Il SUV arriverà sul mercato europeo il mese prossimo

La quarta generazione della BMW X5, che ha fatto il suo debutto in pubblico alla kermesse di Parigi, ha dato il via alla produzione in vista dell'arrivo in concessionaria previsto per novembre.
BMW X5, via alla produzione della quarta generazione [VIDEO]

Dopo il debutto al Salone di Parigi di poche settimane fa, la nuova BMW X5 ha fatto il suo ingresso in produzione. Il nuovo SUV della Casa bavarese, giunto alla quarta generazione, ha varcato la soglia delle linee produttive, come ci viene raccontato dal video qui sopra di BMW, per approdare sul mercato europeo il mese prossimo.

Dimensioni maggiorate

La nuova BMW X5 ha mantenuto le qualità cardine del modello best-seller dell’Elica, concretizzando un’importante evoluzione si a livello stilistico, che tecnico e meccanico. Lunga 4,29 metri, larga 2 metri e alta 1,74 metri, la nuova BMW X5 è cresciuta in dimensioni, con un passo che arriva a misurare 2,98 metri. L’elevata abitabilità ed il comfort di viaggio garantito agli occupanti sono abbinati ad un generoso bagagliaio che è in grado di garantire un volume di carico di 645 litri espandibile fino a 1.860 litri abbattendo i sedili posteriori.

Potenza fino a 400 CV

A bordo della nuova generazione della X5 c’è il BMW Live Cockpit Professional composto dal quadro strumenti digitale, il display dell’infotainment da 12,3 pollici e l’head-up display di ultima generazione. Ricco di avanzati sistemi di assistenza alla guida che strizzano l’occhio alle funzioni automatizzate, il nuovo SUV bavarese si propone in Europa con tre motorizzazioni: benzina sei cilindri 3.0 da 340 CV e diesel sei cilindri da 265 e 400 CV, tutte associate a trazione integrale xDrive e trasmissione automatica a 8 rapporti.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati