Hyundai Nexo: cinque stelle nella valutazione Euro NCAP [VIDEO]

Il SUV ad idrogeno è stato premiato dall'ente europeo per la sicurezza

La Hyundai Nexo ha ricevuto le cinque stelle di valutazione Euro NCAP, nei test sostenuti dall'ente europeo sulla sicurezza. Il SUV ad idrogeno è stato premiato soprattutto per la protezione degli adulti e dei bambini.
Hyundai Nexo: cinque stelle nella valutazione Euro NCAP [VIDEO]

La Hyundai Nexo ha superato con successo la prova Euro NCAP ed ha conquistato le cinque stelle nei crash test dell’ente europeo per la verifica degli standard di sicurezza delle vetture. Il SUV ad idrogeno del marchio coreano ha ottenuto un punteggio alto soprattutto nella protezione degli occupanti adulti, ma anche i bambini ed i sistemi di assistenza alla guida sono stati premiati.

Nexo, 94% dei punti per gli occupanti adulti

Entrando più nel dettaglio, la Hyundai Nexo ha ottenuto il 94% dei punti disponibili sugli occupanti adulti, con una valutazione massima sull’impatto laterale e sulla frenata automatica di emergenza, in avvicinamento ad un veicolo fermo.

Anche le altre valutazioni sono positive, con l’87% sulla protezione bambini e l’80% su Safety Assist. Il SUV ad idrogeno ha ricevuto il massimo punteggio sul crash test per i bambini di 6 e 10 anni e per il controllo installazioni CRS, così come per i sistemi di assistenza alla guida sono buone le valutazioni per controllo corsia, frenata d’emergenza extraurbana e gli avvisi per le cinture.

Il punteggio più basso è stato ottenuto per gli utenti vulnerabili della strada, cioè pedoni e ciclisti, con il 67%. Buona la protezione dei pedoni in caso di impatto, migliorabile soprattutto la frenata d’emergenza per i ciclisti.

La Hyundai Nexo

Il SUV coreano presenta un corpo muscoloso e dinamico, con un design molto pulito. Tra gli elementi estetici caratteristici troviamo le maniglie a scomparsa sulle fiancate, mentre negli interni spicca la presenza di un unico elemento orizzontale sul cruscotto che racchiude due display, uno che fa da quadro strumenti e uno da centro di infotainment.

La motorizzazione, come detto, è ad idrogeno, che alimenta il motore elettrico da 161 cavalli e 291 Nm di coppia massima, per un’autonomia complessiva di 600 chilometri.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati