Nissan GT-R MY 2019, aggiornati i prezzi: listino da 101.900 euro

Nissan GT-R MY 2019, aggiornati i prezzi: listino da 101.900 euro

La performante variante Nismo ora costa 184.950 euro

Nissan ha aggiornato il listino prezzi della GT-R praticato sul mercato italiano. I nuovi prezzi della sportiva giapponese vanno dai 101.900 euro della versione base ai 184.950 euro della versione Nismo.
Nissan GT-R MY 2019, aggiornati i prezzi: listino da 101.900 euro

La nuova Nissan GT-R ha aggiornato il listino prezzi per il mercato italiano. La super sportiva della Casa giapponese, alimentata dal motore V6 da 3.8 litri che eroga 570 CV e 635 Nm di coppia massima, viene proposta adesso in Italia a partire da 101.900 euro per la versione base.

Versioni Black e Prestige

La gamma della GT-R offre diverse versioni della potente vettura di Nissan. La GT-R Black ora ha un prezzo di 105.450 euro, che sale di 4.000 euro aggiuntivi se si opta per lo spoiler posteriore in fibra di carbonio. Sopra la versione Black troviamo la GT-R Prestige il cui nuovo prezzo è fissato a 108.050 euro.

La Track e le dotazioni in carbonio

Salendo ulteriormente tra le versioni della gamma c’è la Nissan GT-R Track che viene proposta nel modello base a 117.140 euro. Il prezzo della versione Track sale a 118.640 euro se si sceglie il portellone in carbonio, a 125.140 euro se si opta per i sedili anteriori in carbonio ed a 126.640 euro selezionando entrambe le due dotazioni aggiuntive.

Al top la Nismo

Al vertice dell’offerta della vettura sportiva nipponica c’è la Nissan GT-R Nismo, la variante più sportiva e performante che gode delle specifiche dotazioni aerodinamiche e tecniche dello specialista giapponese. La GT-R Nismo, spinta dai 600 CV erogati dal V6 da 3.8 litri, ha un prezzo di 184.950 euro.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati