Bentley: la prima elettrica potrebbe arrivare prima del 2025

Una decisione definitiva verrà presa entro un anno

Il futuro potrebbe essere elettrico anche per Bentley: il CEO della casa britannica ha parlato di una possibile vettura a zero emissioni, in arrivo sul mercato prima del 2025. Se ne saprà di più entro un anno.
Bentley: la prima elettrica potrebbe arrivare prima del 2025

L’elettrificazione è un tema sempre più caldo per il mondo automotive ed anche Bentley sta ragionando su di esso. Se la prima versione ibrida ha debuttato lo scorso marzo a Ginevra, ora il marchio britannico sta discutendo sulla produzione di un veicolo completamente elettrico. “Potrebbe arrivare prima del 2025” ha fatto sapere il CEO Adrian Hallmark a Reuters.

Bentley elettrica: informazioni più precise entro un anno

Il dirigente del marchio ha rivelato che la casa sta attualmente discutendo su quando produrre il primo modello 100% elettrico. La decisione definitiva, fa sapere Hallmark, arriverà entro un anno.

Non sono stati rivelati dettagli ulteriori, ma il piano è avere l’auto sul mercato “prima del 2025”.

Come sarà la Bentley elettrica?

La futura elettrica Bentley potrebbe essere basata sulla piattaforma Premium Platform Electric, sviluppata da Porsche ed Audi, con i primi veicoli basati su questa architettura previsti per il 2021. Ma si tratta solamente di indiscrezioni, perché il marchio britannico non ha rilasciato informazioni ufficiali in merito.

Resta anche da capire se questa vettura riprenderà alcuni elementi della Bentley EXP 12 Speed 6e concept, mostrato al Salone di Ginevra 2017. Un anno e mezzo fa non erano state annunciate le specifiche di quel prototipo, 100% elettrico, ma solamente la possibilità di percorrere un tragitto tra Parigi e Londra o Milano-Montecarlo con un’unica ricarica.

Tanti interrogativi, dunque, da dover risolvere: sicuramente nel corso dei prossimi mesi si avranno informazioni più certe ed anche un po’ più dettagliate sul futuro elettrico firmato Bentley.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati