Porsche 718 Cayman GT4 filmata durante i test al Nurburgring [VIDEO SPIA]

Attesi circa 400 CV sotto il cofano della sportiva

Sulla pista del Nurburgring proseguono i test della nuova Porsche 718 Cayman GT4 che gira senza camuffamenti addosso e scatena la potenza del motore, probabilmente il sei cilindri boxer 4.0 litri da circa 400 CV.
Porsche 718 Cayman GT4 filmata durante i test al Nurburgring [VIDEO SPIA]

La nuova Porsche 718 Cayman GT4 è stata avvistata ancora una volta durante una sessione di test condotti sul tracciato del Nurburgring. Il prototipo della sportiva tedesca protagonista nel video spia qui sopra sembra già essere pronto per la produzione. Del resto il camouflage quasi inesistente sugli esterni della vettura ci consente di dare uno sguardo più approfondito al suo design.

L’alettone sulla coda e le novità aerodinamiche

Oltre al grande alettone posteriore, che si conferme un tratto di riconoscibilità della variante GT4 rispetto al resto della gamma 718 Cayman, sulla vettura saranno presenti anche alcuni accorgimenti aerodinamici. A completare l’aspetto ci saranno ruote più grandi, dietro le quali si nasconderà molto probabilmente un impianto frenante rinforzato, oltre a nuove sospensioni più rigide.

Sulla scia della 911 GT3 ma a debita distanza

Sotto il cofano dovrebbe trovar posto il motore sei cilindri boxer 4.0 litri da circa 400 CV o comunque con circa 100 CV in meno rispetto a quanto lo stesso propulsore non eroghi sulla Porsche 911 GT3. Secondo gli ultimi rumors, la 718 Cayman GT4 dovrebbe essere proposta sia col cambio manuale a 6 marce, per la gioia dei puristi, che con la trasmissione automatica PDK a doppia frizione. La nuova vettura di Porsche potrebbe offrire uno sprint 0-100 km/h in circa 4 secondi e una velocità massima superiore ai 310 km/h, anche se la Casa di Zuffenhausen starà attenta a mantenere le adeguate distanze con la 911 GT3 anche in termini di prestazioni.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati