Skoda Karoq: le versioni Scout e Sportline arrivano in Italia

Skoda Karoq: le versioni Scout e Sportline arrivano in Italia

Le prime consegne sono previste per gennaio 2019

La Skoda Karoq arriva anche in Italia con le versioni Scout e Sportline: sono entrambe già ordinabili, con le prime consegne previste per il prossimo mese di gennaio. Il listino prezzi parte da 30.150 euro.
Skoda Karoq: le versioni Scout e Sportline arrivano in Italia

La Skoda Karoq amplia la propria gamma ed arriva anche in Italia con le versioni Scout e Sportline, dedicate rispettivamente per gli amanti dell’offroad e per chi preferisce un lato più sportivo. Entrambe sono già ordinabili, mentre le prime consegne sono previste a partire da gennaio 2019: il listino prezzi parte da 30.150 euro per la Sportline e da 33.410 euro per la Scout.

La Skoda Karoq Scout

Come dicevamo, la Skoda Karoq Scout è pensata per chi ama la guida fuoristrada e propone paraurti con protezioni estese e ulteriori coperture pensate per proteggere il sottoscocca sulle superfici più impegnative. Inoltre, sono presenti i cerchi in lega da 18 pollici lucidi.

E’ disponibile con tre motorizzazioni tutte dotate di serie di trazione integrale 4×4 e di funzione “off-road” per tarare tutti i sistemi dell’auto alla guida fuoristrada con un tasto: il 1.5 TSI 150 CV abbinato al cambio DSG a 7 velocità, il 2.0 TDI 150 CV, disponibile con cambio manuale o automatico DSG e infine il 2.0 TDI 190 CV con DSG a 7 rapporti.

La Skoda Karoq Sportline

Per chi ama un carattere più sportivo, è disponibile la Skoda Karoq Sportline. Questo modello propone verniciatura completa, paraurti specifici e cerchi in lega 18” bruniti (da 19” per le 4×4), mentre all’interno sono presenti sedili ad alto contenimento con poggiatesta integrato e rivestimento in tessuto traspirante Thermoflux, volante sportivo e inserti in color acciaio e Carbon-look.

La Karoq Sportline è disponibile nelle motorizzazioni 1.5 TSI 150 CV DSG con trazione anteriore o 4×4, 2.0 TDI 4×4 nelle potenze di 150 CV con cambio manuale o DSG, o 2.0 TDI 190 CV 4×4 esclusivamente con cambio DSG (disponibile a breve).

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati