BMW iX3: l’elettrica di nuovo su strada, aspettando il 2019 [FOTO SPIA]

Il SUV a zero emissioni catturato nei dintorni di Monaco di Baviera

La BMW iX3 si avvicina a grandi passi al debutto sul mercato: l'arrivo dovrebbe essere previsto per il prossimo anno, mentre proseguono i test di collaudo, questa volta 'in casa' a Monaco di Baviera.

BMW ha lanciato la sua offensiva elettrica già da un po’ di tempo ed il prossimo modello ad arrivare sul mercato sarà la iX3, cioè la versione a zero emissioni del SUV bavarese. L’arrivo sul mercato è previsto nel corso del 2019 e, nel frattempo, il prototipo è impegnato nei classici test di collaudo, come dimostrano le immagini catturate dal nostro fotografo a Monaco.

Le caratteristiche della BMW iX3

Queste foto spia mostrano una X3 con l’enorme pacco batteria e priva di terminali di scarico, con una griglia frontale modificata e paraurti anteriori e posteriori rivisti. Inoltre, da notare la scritta “Electric Test Veichle” a capeggiare sul posteriore, per confermare l’elettrificazione del veicolo.

Non ci sono ancora indicazioni, invece, per quanto riguarda il power train, ma si parla di un’autonomia di almeno 350/400 chilometri con una singola ricarica. Un po’ come sulla versione concept, presentata al Salone di Pechino 2018, spinta dal motore elettrico da 270 CV.

La nomenclatura iX3

Nei mesi scorsi, la casa bavarese aveva registrato tutti i nomi da iX1 a iX9, indicando come sia all’orizzonte una gamma di SUV elettrici. La iX3 sarà il primo, probabilmente poi seguito da altri modelli, tutti però basati su modelli già esistenti.

Una strategia completamente diversa rispetto alle rivali, come Audi, Jaguar e Mercedes. Questi marchi hanno deciso di creare una serie nuova e dedicata solamente all’elettrico (e-tron, i-Pace e EQC), mentre ci sarà solo la ‘i’ a differenziare i modelli a zero emissioni BMW.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati