Jeep: quattro concept al SEMA 2018 di Las Vegas [FOTO]

La Wrangler è stata nominata '4x4/SUV of the Year' nei SEMA Awards

Jeep ha partecipato al SEMA 2018 con le quattro concept esposte lo scorso marzo all'Easter Moab Safari. Inoltre c'è stato un prestigioso riconoscimento per la nuova generazione della Wrangler.

Tra le protagoniste dell’edizione 2018 del SEMA di Las Vegas c’è stata anche Jeep: il marchio del Gruppo FCA ha partecipato con l’esposizione di quattro concept car, presentate lo scorso marzo alla 52ma edizione dell’Easter Jeep Safari. Inoltre, nel corso dell’evento, la nuova Jeep Wrangler è stata insignita del prestigioso riconoscimento di 4×4/SUV of the Year.

Le concept al SEMA 2018

Tornando alle concept car: Jeep Jeepster, Nacho Jeep e Jeep Sandstorm sono personalizzazioni uniche ed estreme della nuova Wrangler e rendono omaggio all’icona del marchio, mentre la Wagoneer Roadtrip regala un’inedita customizzazione della leggendaria Wagoneer.

Entrando nel dettaglio della concept Nacho Jeep, quest’ultima sfoggiava i nuovi assali JPP Ultimate Dana 44TM AdvanTEK, realizzati per permetter agli appassionati di Jeep Wrangler di intraprendere le avventure off-road più estreme, grazie a più resistenza e durevolezza.

La Wrangler ‘4×4/SUV of the Year 2018

La serata del 29 ottobre è stata, invece, quella della premiazione della nuova generazione della Jeep Wrangler, come 4×4/SUV dell’anno. Quest’ultima è un riferimento nel mondo della personalizzazione, grazie ad oltre 180 accessori esclusivi, firmati Mopar, che consentono di modificare la vettura a seconda dei diversi stili di vita dei clienti.

Lanciati nel 2010, i SEMA Awards sono il riconoscimento OEM (Original Equipment Manufacturer) conferito dal SEMA Show, e mettono in evidenza i veicoli più interessanti in termini di presentazione e introduzione di ricambi aftermarket. La Jeep Wrangler vanta il primato di essersi aggiudicata questo ambito riconoscimento per il nono anno consecutivo.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati