Volkswagen Golf R420 filmata al Nurburgring [VIDEO SPIA]

Dotata del cinque cilindri 2.5 TFSI dell'Audi RS3 Sportback?

Al Nurbugring è stato filmato un prototipo della Volkswagen Golf R dietro il quale dovrebbe nascondersi una versione più estrema della berlina tedesca, conosciuta finora col nome di Golf R420, dal numero di cavalli che promette di offrire.
Volkswagen Golf R420 filmata al Nurburgring [VIDEO SPIA]

A distanza di qualche settimana, un misterioso prototipo della Volkswagen Golf R è stato filmato durante dei giri veloci sulla pista del Nurbugring.

Atteso il TFSI 2.5 da 420 CV

Il video spia qui sopra ci mostra quella che finora è conosciuta come Golf R420 (nome non confermato), che dovrebbe adottare lo stesso motore cinque cilindri benzina TFSI da 2.5 litri che equipaggia l’Audi RS3 Sportback. Sulla Volkswagen Golf R420 il propulsore dovrebbe erogare una potenza di 420 CV, ovvero ben 120 CV in più rispetto alla Golf R che nell’ultimo aggiornamento ha perso 10 CV di potenza rispetto a prima per rientrare nelle nuove normative WLTP sulle emissioni.

Sui livelli di Mercedes-AMG A 45 e Audi RS3 Sportback

La Golf R420, che punta a diventare la nuova hatchback più potente in circolazione, dovrebbe dotarsi di sistema di trazione integrale 4Motion. Con un livello di potenza tale, la vettura di Wolsfburg sarebbe in grado di rivaleggiare con la futura Mercedes-AMG A 45, attesa con oltre 400 CV, e sarebbe una minaccia anche l’Audi RS3 Sportback.

Versione d’addio alla settima generazione?

Con la nuova generazione della Golf in arrivo il prossimo anno, la versione R420 potrebbe essere l’edizione speciale che manderà in pensione la settima generazione della best-seller di Volkswagen. In ogni caso per il momento si tratta solo di voci e rumors, dunque non resta che aspettare i prossimi mesi, o forse settimane, per scoprire la reale identità che si nasconde dietro il prototipo blu di questa Golf R.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati