BMW Serie 1: restyling in vista per la versione Sedan [FOTO SPIA]

Lieve lifting estetico per la variante quattro porte e tre volumi della berlina compatta di BMW

BMW Serie 1 Sedan: a due anni esatti dal lancio commerciale la compatta berlina a tre volumi si appresta a ricevere piccole novità estetiche

Esattamente due anni fa, in occasione del Salone di Guangzhou, BMW tolse i veli alla sua inedita Serie 1 Sedan, berlina compatta a quattro porte e tre volumi destinata principalmente al mercato interno cinese, mercato che negli ultimi anni ha dimostrato di gradire enormemente questa tipologia di auto che, a dire il vero, pian pianino sta facendosi largo anche su altri mercati internazionali.

Si tratta di un lieve lifting estetico

A distanza di due anni dalla presentazione, BMW sta già lavorando ad un restyling della sua Serie 1 Sedan. A testimoniarlo ci sono diverse foto spia che la nostra troupe fotografica ha scattato tra le strade di Monaco ad un muletto di preserie utilizzato dalla stessa BMW per iniziare a collaudare il nuovo modello. A dire il vero, più che un restyling vero e proprio sarebbe più opportuno parlare di un facelift o di un lieve lifting estetico visto che la nuova nata sarà caratterizzata da differenze davvero esigue con il modello originario.

Aggiornamento dello stile secondo l’attuale family feeling

Le immagini presenti nella nostra gallleria immagini parlano da sole: le camuffature adesive riguardano infatti frontale, parte bassa del profilo e coda, ma sempre in misura più che pacata. Le novità maggiori riguarderanno la calandra, i gruppi ottici e le prese d’aria frontali inserite nella parte bassa del muso che con ogni probabilità saranno caratterizzate da lineamenti leggermente più marcati ed in linea con il family feeling attuale dei modelli BMW, ma senza alcuno stravolgimento nelle forme.

Commercializzazione anche al di fuori dei confini cinesi?

Nella vista di profilo, probabilmente, il nuovo modello metterà in mostra una rivisitazione in chiave più sportiva delle minigonne laterali, mentre nella vista posteriore il modello ristilizzato presenterà leggere modifiche nella parte bassa del paraurti. Probabilmente il classico lifting di metà carriera avrà il compito di “ringiovanire” la Serie 1 Sedan e di avvicinarla all’ultimo family feeling mostrato dalle vetture più recenti della casa di Monaco. Non solo: alcune voci di corridoio sostengono che la nuova BMW Serie 1 Sedan possa essere venduta anche al di fuori dei confini cinesi. Non a caso, infatti, la scorsa estate, la compatta berlina di BMW è stata regolarmente messa in vendita in Messico: che sia il primo passo verso una commercializzazione a più ampio respiro?

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati