WP_Post Object ( [ID] => 573430 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-11-08 11:15:42 [post_date_gmt] => 2018-11-08 10:15:42 [post_content] => La nuova BMW Serie 8 Cabrio è stata svelata da pochi giorni: infatti lo scorso 2 novembre la casa costruttrice di Monaco ha diramato le prime foto ufficiali e le peculiarità stilistiche e tecniche della nuova nata a cielo aperto che andrà presto ad affiancare nel listino la corrispettiva versione Coupè, vettura che è stata presentata a metà giugno nel corso di un evento organizzato ad hoc tenutosi durante il weekend dedicato alla prestigiosa 24 Ore di Le Mans, quasi come a voler sottolineare il marcato piglio sportivo della nuova coupè bavarese.

Iniziata la produzione a Dingolfing

Neanche il tempo di presentarla che la nuova nata open air dell'Elica bianco/blu è già pronta per la produzione. Difatti BMW ha fatto sapere che la nuova Serie 8 Cabrio, prima di affiancare commercialmente la corrispettiva variante a tetto chiuso, visto che non arriverà sul mercato prima del marzo 2019, ha già iniziato il suo iter produttivo nell'impianto di Dingolfing nella bassa Baviera proprio di fianco alla Serie 8 Coupè. Ricordiamo a tal proposito che lo stabilimento di Dingolfing ha ricevuto recentemente un investimento da parte di BMW pari a 100 milioni di euro per produrre, oltre alle due varianti di Serie 8, anche l'intera gamma di Serie 5 e Serie 7.

Debutto commerciale a marzo 2019

La nuova BMW Serie 8, che come detto farà il suo debutto commerciale a marzo 2019, vanterà al lancio due unità propulsive (i cui prezzi però saranno diramati più in là): la variante benzina M850i xDrive contemplerà il V8 4.4 twin turbo da 530 cv di potenza e 750 Nm di coppia, mentre la versione a gasolio 840d xDrive godrà del sei cilindri in linea da 320 cv di potenza e 680 Nm di coppia. Nello specifico entrambe le motorizzazioni con omologazione Euro 6d Temp saranno abbinate alla trasmissione automatica ad 8 rapporti ed alla trazione integrale xDrive. [post_title] => BMW Serie 8 Cabrio: al via la produzione nell'impianto di Dingolfing [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-serie-8-cabrio-al-via-la-produzione-nellimpianto-di-dingolfing [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-08 11:15:42 [post_modified_gmt] => 2018-11-08 10:15:42 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=573430 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW Serie 8 Cabrio: al via la produzione nell’impianto di Dingolfing

La nuova Serie 8 Cabrio affiancherà la versione Coupè

BMW Serie 8 Cabrio: la nuova open air della casa costruttrice di Monaco ha iniziato il suo iter produttivo nello stabilimento di Dingolfing dove viene costruita anche la variante a tetto chiuso
BMW Serie 8 Cabrio: al via la produzione nell’impianto di Dingolfing

La nuova BMW Serie 8 Cabrio è stata svelata da pochi giorni: infatti lo scorso 2 novembre la casa costruttrice di Monaco ha diramato le prime foto ufficiali e le peculiarità stilistiche e tecniche della nuova nata a cielo aperto che andrà presto ad affiancare nel listino la corrispettiva versione Coupè, vettura che è stata presentata a metà giugno nel corso di un evento organizzato ad hoc tenutosi durante il weekend dedicato alla prestigiosa 24 Ore di Le Mans, quasi come a voler sottolineare il marcato piglio sportivo della nuova coupè bavarese.

Iniziata la produzione a Dingolfing

Neanche il tempo di presentarla che la nuova nata open air dell’Elica bianco/blu è già pronta per la produzione. Difatti BMW ha fatto sapere che la nuova Serie 8 Cabrio, prima di affiancare commercialmente la corrispettiva variante a tetto chiuso, visto che non arriverà sul mercato prima del marzo 2019, ha già iniziato il suo iter produttivo nell’impianto di Dingolfing nella bassa Baviera proprio di fianco alla Serie 8 Coupè. Ricordiamo a tal proposito che lo stabilimento di Dingolfing ha ricevuto recentemente un investimento da parte di BMW pari a 100 milioni di euro per produrre, oltre alle due varianti di Serie 8, anche l’intera gamma di Serie 5 e Serie 7.

Debutto commerciale a marzo 2019

La nuova BMW Serie 8, che come detto farà il suo debutto commerciale a marzo 2019, vanterà al lancio due unità propulsive (i cui prezzi però saranno diramati più in là): la variante benzina M850i xDrive contemplerà il V8 4.4 twin turbo da 530 cv di potenza e 750 Nm di coppia, mentre la versione a gasolio 840d xDrive godrà del sei cilindri in linea da 320 cv di potenza e 680 Nm di coppia. Nello specifico entrambe le motorizzazioni con omologazione Euro 6d Temp saranno abbinate alla trasmissione automatica ad 8 rapporti ed alla trazione integrale xDrive.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati