BMW Z4 M40i MY 2019: sportività in azione sulle strade del Portogallo [FOTO]

Ampia panoramica sulla versione più potente della roadster

Dalla presentazione internazionale alla stampa ci arrivano le nuovo foto ufficiali che mostrano dettagliatamente, dentro e fuori, la nuova BMW Z4 M40i, versione top di gamma, con i suoi 340 CV, della nuova roadster dell'Elica.

Recentemente BMW ha presentato alla stampa internazionale la nuova generazione della Z4 in Portogallo, evento al quale si riferisce la nuova mega-gallery fotografica rilasciata dalla Casa bavarese che ha per protagonista la nuova Z4 M40i alle prese con le strade di campagna intorno a Sintra e con quelle urbane della capitale Lisbona. 

I giornalisti di tutto il mondo hanno potuto dunque mettere alla prova le capacità della nuova BMW Z4 ed il costruttore tedesco ha sfruttato l’occasione per scattare delle nuove foto alla sua roadster. Al centro della scena c’è dunque la nuova Z4 M40i, versione top di gamma firmata M Performance, affiancata dalle versioni sDrive20i e sDrive30i nella gamma della Z4 che debutta sul mercato europeo.

Potenza di 340 CV

La BMW Z4 M40i è equipaggiata con motore benzina turbo a sei cilindri da 3.0 litri che eroga 340 CV di potenza e 500 Nm di coppia massima. Al propulsore è abbinato il cambio automatico Steptronic a 8 marce e il sistema di trazione posteriore. La sportiva roadster bavarese accelera da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi, mentre la velocità massima è limitata a 250 km/h.

Oltre al motore più potente, la versione M40i della Z4 beneficia anche di ulteriore accorgimenti e migliorie tecniche che incrementano le performance rispetto al resto della gamma. Tra queste c’è ad esempio l’adozione delle sospensioni adattive M Sport che abbassano l’assetto della vettura di 10 mm, il differenziale meccanico M Sport e l’impianto frenante maggiorato M Sport.

Il resto della gamma

Dando uno sguardo più ampio all’intera la gamma, la versione più vicina alla M40i è la Z4 sDrive 30i. Questa variante monta il motore quattro cilindri turbo 2.0 litri da 258 CV e 400 Nm di coppia, associato anch’esso alla trasmissione Steptronic a 8 velocità. La sDrive 30i è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi, fino a raggiunge i 250 km/h di velocità di punta autolimitata.

Infine l’offerta della nuova BMW Z4 è completata dalla sDrive20i, spinta dallo stesso motore quattro cilindri turbo 2.0 litri ma che in questo caso sprigiona 197 CV e 320 Nm di coppia. Le prestazioni della versione più tranquilla della Z4 sono equiparabili a quelle di una hatchback sportiva: 0-100 km/h in 6,6 secondi e velocità massima di 240 km/h.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati