WP_Post Object ( [ID] => 574503 [post_author] => 51 [post_date] => 2018-11-11 10:01:01 [post_date_gmt] => 2018-11-11 09:01:01 [post_content] => Maserati ha svelato l'intera gamma 2019 al Goodwood Festival of Speed, evento sempre più di rilievo nell'ambito automotive svoltosi nello scorso mese di luglio in Gran Bretagna. Tra le novità del Tridente un posto d'onore ha meritato la Ghibli, berlina che ha uno dei suoi punti di forza nel fatto di saper coniugare nel migliore dei modi una spiccata eleganza con una importante dose di sportività, caratteristica tradizionale di ogni Maserati. Contraddistinta da novità di carattere sia estetico che tecnologico, il MY 2019 della Ghibli ha saputo sapientemente alzare ancora più in alto l'asticella dei propri contenuti riuscendosi a porre come una delle berline di riferimento all'interno del proprio segmento di appartenenza.

Successo commerciale e di immagine per la Ghibli

Non a caso, infatti, la Maserati Ghibli, fin dal suo lancio avvenuto nel 2013, ha saputo conquistarsi una sempre migliore fetta di pubblico nel combattuto segmento E proprio grazie alle sue molteplici peculiarità estetiche, meccaniche e tecnologiche. Non deve meravigliare, dunque, che la berlina del Tridente abbia trasformato le sue caratteristiche vincenti in un successo commerciale e d'immagine: infatti la Ghibli nel corso dei suoi primi cinque anni di vita è stata premiata con numerosi riconoscimenti. Ora, ai numerosi premi già ottenuti dalla berlina sportiva di Maserati, si è aggiunto un nuovo prestigioso riconoscimento: lo Sport Auto Award 2018.

Sbaragliata la concorrenza di ben 238 modelli

I lettori della nota rivista tedesca Sport Auto, chiamati a eleggere la più sportiva tra le vetture di importazione con motorizzazione diesel, hanno decretato la vittoria della Maserati Ghibli Diesel scegliendola tra un totale di ben 238 modelli suddivisi in 25 diverse categorie. Popolarissima in Germania, la Ghibli Diesel ha ottenuto un grande successo anche in altri mercati europei. In tal contesto, lo Sport Auto Award 2018 ottenuto dalla Ghibli Diesel, ha commentato la stessa casa del Tridente, "è un’ulteriore conferma della validità della scelta operata da Maserati, che ha deciso di consolidare la propria tradizione sportiva con l’aggiunta di motorizzazioni a gasolio." Nell'occasione, Maserati ha fatto sapere che il V6 3.0 turbodiesel, sia da 275 che 250 cv, in dotazione alla Ghibli è stato omologato in conformità al nuovo standard Euro 6D-Temp per il controllo delle emissioni. [post_title] => La Maserati Ghibli ha conquistato lo Sport Auto Award 2018 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => la-maserati-ghibli-ha-conquistato-lo-sport-auto-award-2018 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-11 10:01:01 [post_modified_gmt] => 2018-11-11 09:01:01 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=574503 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

La Maserati Ghibli ha conquistato lo Sport Auto Award 2018

La Ghibli ha sbaragliato la concorrenza di ben 238 modelli

La Maserati Ghibli Diesel MY 2019 si è imposta nello Sport Auto Award 2018 grazie alle sue molteplici peculiarità estetiche, meccaniche e tecnologiche
La Maserati Ghibli ha conquistato lo Sport Auto Award 2018

Maserati ha svelato l’intera gamma 2019 al Goodwood Festival of Speed, evento sempre più di rilievo nell’ambito automotive svoltosi nello scorso mese di luglio in Gran Bretagna. Tra le novità del Tridente un posto d’onore ha meritato la Ghibli, berlina che ha uno dei suoi punti di forza nel fatto di saper coniugare nel migliore dei modi una spiccata eleganza con una importante dose di sportività, caratteristica tradizionale di ogni Maserati. Contraddistinta da novità di carattere sia estetico che tecnologico, il MY 2019 della Ghibli ha saputo sapientemente alzare ancora più in alto l’asticella dei propri contenuti riuscendosi a porre come una delle berline di riferimento all’interno del proprio segmento di appartenenza.

Successo commerciale e di immagine per la Ghibli

Non a caso, infatti, la Maserati Ghibli, fin dal suo lancio avvenuto nel 2013, ha saputo conquistarsi una sempre migliore fetta di pubblico nel combattuto segmento E proprio grazie alle sue molteplici peculiarità estetiche, meccaniche e tecnologiche. Non deve meravigliare, dunque, che la berlina del Tridente abbia trasformato le sue caratteristiche vincenti in un successo commerciale e d’immagine: infatti la Ghibli nel corso dei suoi primi cinque anni di vita è stata premiata con numerosi riconoscimenti. Ora, ai numerosi premi già ottenuti dalla berlina sportiva di Maserati, si è aggiunto un nuovo prestigioso riconoscimento: lo Sport Auto Award 2018.

Sbaragliata la concorrenza di ben 238 modelli

I lettori della nota rivista tedesca Sport Auto, chiamati a eleggere la più sportiva tra le vetture di importazione con motorizzazione diesel, hanno decretato la vittoria della Maserati Ghibli Diesel scegliendola tra un totale di ben 238 modelli suddivisi in 25 diverse categorie. Popolarissima in Germania, la Ghibli Diesel ha ottenuto un grande successo anche in altri mercati europei. In tal contesto, lo Sport Auto Award 2018 ottenuto dalla Ghibli Diesel, ha commentato la stessa casa del Tridente, “è un’ulteriore conferma della validità della scelta operata da Maserati, che ha deciso di consolidare la propria tradizione sportiva con l’aggiunta di motorizzazioni a gasolio.” Nell’occasione, Maserati ha fatto sapere che il V6 3.0 turbodiesel, sia da 275 che 250 cv, in dotazione alla Ghibli è stato omologato in conformità al nuovo standard Euro 6D-Temp per il controllo delle emissioni.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati