Mercedes Classe E All-Terrain 4×4²: la concept più estrema [FOTO LIVE]

Resterà un esercizio di stile, è alta da terra 420 mm

E' stata presentata la Mercedes Classe E All-Terrain 4x4², la concept car più estrema della Stella. Resterà un esercizio di stile, con un'altezza da terra di 420 mm. Novità per i motori della Classe E, c'è anche l'ibrido plug-in diesel.

La Classe E più estrema nel centro di Milano. E’ stata presentata, al Mandarian Oriental Hotel del capoluogo lombardo, la Mercedes Classe E All-Terrain 4×4²: una concept car nata dall’unione della vettura di serie e dalla G 500 4×4². E’ stata realizzata sul progetto di Jurgen Eberle e resterà semplicemente un esercizio di stile, visto che non è nelle idee della Stella portarla in produzione.

Le caratteristiche della Classe E All-Terrain 4×4²

La differenza con la versione classica della Classe E si può vedere ad un primo sguardo, innanzitutto per l’altezza da terra di 420 mm, cioè più del doppio rispetto al modello di produzione (160 mm). Ma non è solamente questa la differenza: si notano gli enormi passaruota, così come gli imponenti cerchi in lega a cinque razze, con pneumatici 285/50 R20.

La Mercedes Classe E All-Terrain 4×4² è più larga di quasi 20 centimetri rispetto al modello di serie ed adotta la livrea argento opaco, con tetto in nero opaco. Inoltre, gli assi a portale sono stati integrati nelle moderne sospensioni multilink del veicolo. Sono stati creati nuovi punti di montaggio per le sospensioni, con l’impiego di un telaio ausiliario sull’asse anteriore, e modificando opportunamente il supporto dell’asse posteriore.

I nuovi motori per la Mercedes Classe E

L’occasione è stata anche per parlare delle novità arrivate sulla Classe E di serie, in particolare per quanto riguarda i motori. La All-Terrain è ora disponibile nella classica versione E 220d da 194 CV e 400 Nm di coppia e nella versione E 400d, con il motore diesel più potente della storia della Stella, grazie ai suoi 340 cavalli ed i 700 Nm di coppia massima. Secondo quanto detto dai dirigenti del marchio, questo propulsore guadagna il 25% di efficienza, su prestazioni e consumi.

Sulla Classe E è arrivato anche il motore plug-in ibrido diesel, con la versione E 300de. La vettura è spinta dal motore termico da 194 cavalli, accoppiato ad un propulsore elettrico da 90 kW, per una coppia complessiva di 700 Nm. La Classe E ibrida plug-in può viaggiare per 57 chilometri in versione esclusivamente elettrica a zero emissioni.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati