Opel: il nuovo sistema operativo iOS 12 integra Waze e Google Maps in Apple CarPlay

Tutti i modelli di vetture Opel possono integrare Apple CarPlay

Novità a livello di infotainment per tutti i modelli Opel dotati di Apple CarPlay: il nuovo sistema operativo Apple iOS 12 integra Waze e Google Maps per fornire dati sempre aggiornati sulle mappe e sulle condizioni del traffico
Opel: il nuovo sistema operativo iOS 12 integra Waze e Google Maps in Apple CarPlay

Lo scorso mese di giugno, Opel fece sapere di voler fornire sulla Insignia, l’ammiraglia di casa, un sistema di infotainment migliorato nell’estetica, nella funzionalità, nell’interfaccia e nella personalizzazione da parte dell’utente. Non solo: contestualmente, il costruttore di Rüsselsheim, affermò di voler “democratizzare la tecnologia” rendendo disponibili tecnologie, prima appannaggio solo su vetture di prezzo elevato, anche su modelli accessibili a tutti e a prezzi più contenuti. In tal contesto, la disponibilità dell’integrazione completa di Apple CarPlay e Android Auto su tutte le vetture Opel rientra nella filosofia del costruttore tedesco che passa per l’appunto per una democratizzazione della tecnologia che nel caso specifico è legata all’infotainment.

Apple CarPlay e Android Auto per tutti

Non a caso, infatti, Opel è stata tra i primissimi costruttori al mondo ad integrare i moderni sistemi di interfaccia degli smartphone, ossia Apple CarPlay e Android Auto, con i propri modelli al fine di offrire ai nuovi clienti una guida più sicura e piacevole. Allo stato attuale i modelli della casa del “fulmine” sui quali sono già disponibili sia Apple CarPlay che Android Auto vanno dalle piccole Karl Rocks e Adam, passando per Corsa e Astra, includendo i SUV con Crossland X, Mokka X e Grandland X fino alle grandi Zafira e Insignia.

Il nuovo sistema operativo Apple iOS 12 integra Waze e Google Maps in Apple CarPlay

Al di là delle classiche funzioni legate al sistema di infotainment, Opel ha fatto sapere in una nota stampa che ora, grazie al nuovo aggiornamento iOS12, può dar modo ai clienti di poter utilizzare anche i sistemi di navigazione Google Maps e Waze sugli ampi schermi touch delle proprie vetture. Nello specifico sia Google Maps che Waze, oltre ad avere mappe sempre costantemente aggiornate all’ultimo minuto, forniscono in tempo reale numerose e dettagliate informazioni sugli eventi presenti sulla strada oggetto di itinerario come eventuali chiusure per lavori in corso, allagamenti, incidenti o code per traffico. In questo modo, assicura Opel, “è possibile guidare in modo più efficiente, percorrendo la strada che permette i tempi di percorrenza minori riducendo i tempi di spostamento e i consumi di carburante”.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati